Il giudice e il prigioniero. Il carcere di Antonio Gramsci

Il giudice e il prigioniero. Il carcere di Antonio Gramsci

di Ruggero Giacomini

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

11,00

€ 22,00 -50%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Onorevole Gramsci, lei ha degli amici che certamente desiderano che lei rimanga un pezzo in galera". Con queste parole il giudice istruttore militare Enrico Macis mostra al capo del Partito comunista d’Italia, detenuto nelle carceri milanesi di S. Vittore, una lettera proveniente da Mosca, di cui è mittente il dirigente comunista Ruggero Grieco. Nella lettera, Grieco indica in Gramsci un alto dirigente internazionale del partito. Una grave leggerezza la sua, che può aggravare la situazione processuale del prigioniero. Da qui nascono i timori di Gramsci che una provocazione contro di lui possa essere venuta dal vertice del partito comunista. Sospetti ripresi poi dalla pubblicistica e della storiografia - anche recenti - che hanno voluto individuare in Palmiro Togliatti l’ispiratore di una presunta operazione anti-Gramsci. Ma quella missiva che Macis aveva mostrato al comunista sardo non era stata scritta a Mosca, come il prigioniero era stato indotto a credere dal giudice, bensì a Basilea. E soprattutto era stata redatta all’insaputa del «Migliore». Insomma, intorno a Gramsci si mette in moto una macchina infernale di insinuazioni e menzogne. Ma chi era questo giudice istruttore, accreditatosi come un onesto e indipendente professionista della giustizia? Quale il suo ruolo effettivo nel sistema di potere fascista? A questi interrogativi risponde la ricostruzione di Ruggero Giacomini, frutto di una lunga e minuziosa ricerca condotta su molte fonti inedite. Ne emerge una storia molta diversa da quella finora raccontata.

Dopo aver letto il libro Il giudice e il prigioniero. Il carcere di Antonio Gramsci di Ruggero Giacomini ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereGenerale
  • Listino:€ 22,00
  • Editore:Castelvecchi
  • Collana:RX
  • Data uscita:26/03/2014
  • Pagine:420
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788868262181




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Ruggero Giacomini

Visualizza tutti i prodotti