Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Le notti bianche - Fëdor Dostoevskij - copertina
Le notti bianche - Fëdor Dostoevskij - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 197 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Le notti bianche
9,02 €
-5% 9,50 €
9,02 € 9,50 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le notti bianche - Fëdor Dostoevskij - copertina
Chiudi

Descrizione


«Era una notte incantevole, una di quelle notti che succedono solo se si è giovani.»

Passeggiando solitario lungo il fiume in una notte bianca, l'eroe del racconto – un tipico "sognatore romantico" che trascorre i suoi giorni immerso nella dimensione del sogno – incontra una ragazza che risveglia in lui il sentimento dell'amore. Coraggiosamente decide di fuggire dal regno dei sogni e delle fantasticherie e di aprirsi alla vita. Ma quando la ragazza gli rivela di amare un altro, la sua speranza svanisce, annullata dalla vendetta del destino, ricacciata nella dimensione del sogno, a un tempo capace di dare felicità e sofferenza. Un regno delle illusioni che è anche metaforicamente simbolo del male.
Con uno scritto di André Gide.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2016
Tascabile
21 novembre 2016
XLI-84 p., Brossura
9788804671473

Valutazioni e recensioni

lore
Recensioni: 4/5

bel libro

Leggi di più Leggi di meno
 Giulia
Recensioni: 4/5
Semplice ma apprezzato

L'opera, compresa tra quelle della prima fase dostoevskijana - ossia precedenti al suo arresto -, è una brillante parabola, immaginata dall'autore, del romanticismo estremo, dibattuto a lungo proprio negli anni di stesura del suddetto testo. Tutta la trama è un flusso scorrevole che s'incanalerà come un vortice alla fine, un climax ove si attesta la sorte malinconica e rivelatrice del nostro protagonista, un pietroburghese imbottigliato in un perenne sogno, costituito da una mediocre e solitaria vita e che trova rovina quando a questa si accolla la sfida dell'amore. Una trama veloce, arricchita da un ottimo vocabolario ed equilibrata, resa all'essenziale per attrarre i lettori a un dramma semplice ma apprezzato - il compenso di una giornata e via. Consigliato

Leggi di più Leggi di meno
YMD
Recensioni: 5/5

Bello!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,82/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(44)
4
(8)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Fëdor Dostoevskij

1821, Mosca

Figlio di un medico, un aristocratico decaduto stravagante e dispotico, crebbe in un ambiente devoto e autoritario. Nel 1837 gli morì la madre, da tempo malata, e D. venne iscritto alla scuola del genio militare di Pietroburgo, istituto che frequentò controvoglia, essendo i suoi interessi già risolutamente indirizzati verso la letteratura (risalgono a quegli anni le sue prime letture importanti: Schiller, Balzac, Hugo, Hoffmann). Diplomatosi nel 1843, rinunciò alla carriera che il titolo gli apriva e, lottando con l’indigenza e con i disagi di una salute cagionevole, cominciò a scrivere: il suo primo libro, il romanzo Povera gente (1846), che ebbe gli elogi di critici come Belinskij e Nekrasov, rivela già l’attenzione pietosa di D. per...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore