;
Notting Hill di Roger Michell - DVD
Notting Hill di Roger Michell - DVD - 2
Salvato in 76 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Notting Hill
9,99 €
;
DVD
Dettagli Mostra info
Notting Hill 100 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Notting Hill di Roger Michell - DVD
Notting Hill di Roger Michell - DVD - 2
Chiudi

Descrizione

Il giovane proprietario di una piccola libreria di Londra, conosce in modo casuale la più famosa attrice del mondo. Si innamorano, ma la vita vicino ad una donna tanto famosa non è affatto facile.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Stati Uniti
1998
DVD
5050582053234

Informazioni aggiuntive

Universal Pictures, 2003
Warner Home Video
97 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
Inglese; Spagnolo
2,35:1 Wide Screen
PAL Area2
trailers; schede di approfondimento; note di produzione; Contenuti DVD-ROM

Valutazioni e recensioni

4,75/5
Recensioni: 5/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Gloria Rimi
Recensioni: 5/5

Hugh Grant e Julia Roberts ci portano nelle strade di Londra, esattamente a Notting Hill dove, in un giorno apparentemente uguali agli altri, nasce una romantica e a tratti comica storia d'amore tra un proprietario di una libreria, William, e una grande stella del cinema, Anna Scott. Un film travolgente, accompagnato dalla celebre colonna sonora di Ronan Keating, "When You Say Nothing At All", che non può assolutamente mancare nella propria collezione.Consigliatissimo!

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Romantica trasposizione in chiave moderna della favola di Cenerentola. In questo caso, anziché un principe, abbiamo una principessa: Anna Scoot, attrice hollywoodiana interpretata da Julia Roberts, incontra quasi per caso un modesto libraio, William Thacker (Hugh Grant) con cui intesserà un rapporto complesso, fatto di alti e bassi. Il film pullula di cliché da commedia romantica, eppure non risulta mai stucchevole: la bravura degli attori infatti rende assolutamente godibile la pellicola. Da vedere quando si è in vena di commedia romantica

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Film intramontabile di tutti i tempi, "Notting Hill" è la storia d'amore di un uomo comune, un libraio, William, e una nota stella del cinema, Anna. Essi si incontrano per la prima volta all'interno della libreria dove lavora William, ma solo dopo alcuni incontri riusciranno finalmente a conoscersi e presentarsi l'un l'altro fino ad innamorarsi. Consigliatissimo, se si considera oltretutto il cast d'eccezione: Julia Roberts e Hugh Grant!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,75/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Julia Roberts

1967, Smyrna, Georgia

Propr. J. Fiona R., attrice statunitense. Dopo gli studi di giornalismo, spinta dal fratello, l'attore Eric R., tenta la carriera cinematografica. Esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '80: alta, slanciata, capigliatura leonina, sorriso smagliante e fascino solare, si fa notare come coprotagonista (è la giovane affetta da una grave forma di diabete) nel corale Fiori d'acciaio (1989) di H. Ross. Il 1990 è l'anno della consacrazione grazie al ruolo della sensibile e dolce prostituta innamorata di R. Gere nella commedia Pretty Woman (1990) di G. Marshall, rivisitazione della favola di Cenerentola dallo strabiliante successo internazionale. Seguono svariate pellicole in cui il notevole talento e la versatilità dell'attrice non sono sempre messi in giusto rilievo ma che segnano grandi...

Hugh Grant

1960, Londra

Propr. H. John Mungo G., attore inglese. Figlio di un tappezziere, dopo aver studiato a Oxford recita in una piccola compagnia teatrale. Al cinema, dopo numerose piccole parti, J. Ivory gli affida il ruolo di Clive in Maurice (1987), per cui riceve a Venezia il premio come migliore attore. Lavora con R. Polanski (Luna di fiele, 1992) e ancora con Ivory (Quel che resta del giorno, 1993), ma la vera notorietà arriva con la commedia di M. Newell Quattro matrimoni e un funerale (1994), che gli vale la candidatura all’Oscar. Un anno dopo fornisce una convincente caratterizzazione del giovane e timido gentleman di campagna nell’eccellente trascrizione di A. Lee di Ragione e sentimento, dal romanzo di J. Austen. Divenuto celebre come il «Cary Grant degli anni ’80» per i suoi modi eleganti e la faccia...

Alec Baldwin

1958, New York

Propr. Alexander Rae B., sttore statunitense. È il più famoso dei quattro fratelli Baldwin. Arriva al successo alla fine degli anni '80 grazie alla partecipazione a pellicole di registi del calibro di J. Demme (Una vedova allegra... ma non troppo, 1988), O. Stone (Talk Radio, 1988) e T. Burton (Beetlejuice - Spiritello porcello, 1988) e a blockbuster come Caccia a Ottobre Rosso (1990) di J. McTiernan, o Malice - Il sospetto (1993) di H. Becker. Ad alcune convincenti prove d'inizio carriera (su tutte, quella in Americani, 1992, di J. Foley) seguono nel corso degli anni '90 alcuni film di scarso successo che mostrano tutti i suoi limiti interpretativi: dal deludente remake di Getaway (1994) di R. Donaldson, al trascurabile Ladri per la pelle (1999) di S. Sanders. Nel 2004 è nel cast di The Aviator...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore