Img Top pdp IT book
Salvato in 11 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Politica e ideologia nella teoria Marxista. Capitalismo, fascismo, populismo
20,90 € 22,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+210 punti Effe
-5% 22,00 € 20,90 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Politica e ideologia nella teoria Marxista. Capitalismo, fascismo, populismo - Ernesto Laclau - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Politica e ideologia nella teoria Marxista. Capitalismo, fascismo, populismo Ernesto Laclau
€ 22,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Politica e ideologia nella teoria marxista", testo di esordio di Ernesto Laclau, è ormai un classico del pensiero radicale, che lo ha portato alla ribalta della scena filosofica contemporanea. È qui che trovano, infatti, la loro genesi alcune delle nozioni che sanciranno la sua definitiva consacrazione, quali populismo, egemonia, articolazione e "il politico". Dalla polemica sul carattere delle formazioni sociali in America Latina e sulla natura dello Stato borghese, fino all'analisi dei meccanismi ideologici del fascismo, il filosofo argentino sviluppa una concezione critica dell'economicismo e del riduzionismo di classe, che culmina infine nella teoria del populismo. Quest'ultima non solo spiega le origini sociali del fenomeno e la sua grande capacità di mobilitazione, ma rappresenta anche un legame tra le prime elaborazioni di Laclau e il suo più recente contributo su uno dei temi politici oggi più discussi e controversi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2021
15 aprile 2021
240 p., Brossura
9788832829860
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore