Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 63 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Prendiluna
8,55 € 9,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+90 punti Effe
-5% 9,00 € 8,55 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Prendiluna - Stefano Benni - copertina
Chiudi

Descrizione


«E ricordò che, quando era piccola, vide per la prima volta la luna piena e la sorpresero mentre saltava e gridava perché voleva afferrarla e tirarla giù. Quel giorno lontano era nato il suo soprannome, Prendiluna.»

«L'ennesima magia di Stefano Benni»la Repubblica

Una notte, in una casa nel bosco, un gatto fantasma affida a Prendiluna, una vecchia maestra in pensione, una Missione da cui dipendono le sorti dell'umanità. I Diecimici devono essere consegnati a dieci Giusti. A partire da questo momento non saprete mai dove vi trovate, se in un mondo onirico farsesco e imprevedibile, in un sogno Matrioska o in un Trisogno profetico, se state vivendo nel delirio di un pazzo o nella crudele realtà dei nostri tempi. Incontrerete personaggi magici, comici, crudeli. Dolcino l'Eretico e Michele l'Arcangelo – forse creature celesti, forse soltanto due matti scappati da una clinica, che vogliono punire Dio per il dolore che dà al mondo. Un enigmatico killer-diavolo, misteriosamente legato a Michele. Il dio Chiomadoro e la setta degli Annibaliani, con i loro orribili segreti e il loro disegno di potere. Viaggeremo attraverso il triste rettilario del mondo televisivo, e la gioia dei bambini che sanno giocare al Pallone Invisibile, periferie desolate e tunnel dove si nascondono i dannati della città. Conosceremo i Diecimici, e poi Hamlet il pianista stregone, il commissario Garbuglio che vorrebbe diventare un divo dello schermo, e l'ultracentenaria suor Scolastica, strega malvagia e insonne in preda ai rimorsi. Fino all'Università Maxonia, dove il sogno diventerà una tragica mortale battaglia e ognuno incontrerà il proprio destino. E ci sveglieremo alla fine sulla luna, o in riva al mare, o nella dilaniata realtà del nostro presente.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
Tascabile
13 settembre 2018
212 p., Brossura
9788807891212

Valutazioni e recensioni

4,76/5
Recensioni: 5/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Vittorio Cammerucci
Recensioni: 4/5

Per chi conosce l'autore un libro da non fare mancare sullo scaffale. Lettura simpatica e coinvolgente, con uno stile che tiene di continuo in sospeso si arriva alla fine tutto d'un fiato.

Leggi di più Leggi di meno
valentina  manna
Recensioni: 5/5

Prendiluna è l’ultimo romanzo di Benni. É sorprendente, ironico, capace di spiazzare a modo suo. Dietro questo lavoro, c’è un Benni al 110%, che da tutto sè stesso e, anzi, si supera. Una volta iniziata l’avventura con la protagonista che smista gattini e conosciuti i personaggi principali, non sei più capace di liberartene finché non giungi al termine. Come ogni suo libro, Prendiluna lascia un sapore dolciastro e amarognolo al contempo. Una stregoneria che Benni sa fare come pochi. Forse leggerlo è il miglior modo per evadere un po’.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Il libro è molto particolare, parla di Prendiluna un'insegnante in pensione alla quale viene affidata una missione in sogno ovvero dovrà dare a dieci Giusti i Diecimici prima della sua morte e per evitare la fine del mondo. La trama dà già l'idea del contenuto del libro, esilarante e fantastico; incontriamo tanti personaggi buffi, insegnanti che addestrano insetti, pazzi rinchiusi in un manicomio che diventeranno importanti per la missione e Giusti non proprio ordinari. Quello che mi è piaciuto tanto in questo libro è il fatto che si parli di argomenti molto seri con una grande ironia che non abbandona mai il lettore. Spesso è un'ironia amara ma rende leggera la lettura anche se mai superficiale.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,76/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Stefano Benni

1947, Bologna

Giornalista, scrittore e poeta, collabora con numerose testate, tra cui il giornale francese Libération. Ha diretto per Feltrinelli la collana Ossigeno. Ha curato la regia e la sceneggiatura del film Musica per vecchi animali (1989), scrive per il teatro e ha allestito, tra gli altri, col musicista Paolo Damiani uno spettacolo di poesia e jazz, Sconcerto (1998). È ideatore della Pluriversità dell'Immaginazione. È autore di numerosi romanzi di successo pubblicati da Feltrinelli, tra cui La compagnia dei celestini (1992), Achille piè veloce (2003), Margherita Dolcevita (2005), Pane e tempesta (2009), Bar sport Duemila (2010), Di tutte le ricchezze (2012), Cari mostri (2015), La bottiglia magica (2016), Prendiluna (2017), Teatro...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore