Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Il quarto comandamento. La vera storia di Mario Francese che sfidò la mafia e del figlio Giuseppe che gli rese giustizia - Francesca Barra - copertina
Il quarto comandamento. La vera storia di Mario Francese che sfidò la mafia e del figlio Giuseppe che gli rese giustizia - Francesca Barra - copertina
-60%
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 32 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Il quarto comandamento. La vera storia di Mario Francese che sfidò la mafia e del figlio Giuseppe che gli rese giustizia
7,16 €
-60% 17,90 €
7,16 € 17,90 € -60%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,16 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,16 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il quarto comandamento. La vera storia di Mario Francese che sfidò la mafia e del figlio Giuseppe che gli rese giustizia - Francesca Barra - copertina
Chiudi

Descrizione


Palermo 1979. Sdraiato sull'asfalto, sotto un telo bianco che lascia intravedere lineamenti familiari, c'è un uomo che è morto per una colpa imperdonabile: ha parlato. Quell'uomo si chiama Mario Francese e per primo ha osato scrivere della trasformazione imprenditoriale di Cosa Nostra, degli interessi mafiosi intorno alla ricostruzione del Belice terremotato e alla realizzazione della diga di Garcia. Suo figlio Giuseppe quel giorno ha dodici anni. Sente sei colpi di pistola, scende in strada e vede il corpo del padre gettato nel parcheggio. A distanza di vent'anni ha cercato testimonianze, ha raccolto materiali, si è fatto giornalista investigativo per regolare i conti col passato. E alla fine è riuscito a far condannare mezza Cupola: Bagarella, Riina, Provenzano, esecutore e mandanti della morte del primo cronista a fare il nome di Totò Riina su un giornale. Ma purtroppo anche per Giuseppe è in agguato un terribile epilogo. Come due fili intrecciati, le loro vite seguono una traiettoria simile, un percorso che condurrà entrambi a una morte prematura. Questo libro ricostruisce la vicenda che portò all'uccisione di Mario Francese, raccontando al contempo la storia di un padre e di un figlio e di un'intera famiglia - spezzata dalla violenza della mafia. E restituisce alla coscienza collettiva un patrimonio di onestà che il tempo non può e non deve cancellare.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
4 maggio 2011
174 p., ill. , Rilegato
9788817049696

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 5/5

Sicilia, fine degli anni '70. Mentre la Nazione è impegnata nella lotta contro il terrorismo, in Sicilia la mafia si espande, si infiltra, assume il controllo di attività e gestisce gli appalti miliardari per la costruzione delle infrastrutture. E lo fa a suo modo, con violenza, uccidendo e spazzando via chiunque trovi sulla propria strada, sia esso un politico, un magistrato o un giornalista. Mario Francese, cronista del Giornale di Sicilia, viene assassinato a pochi passi dal portone di casa propria, sotto gli occhi dei suoi figli. E' il 26 gennaio 1979, e fino ad allora quei ragazzini nemmeno sapevano esattamente la mafia che cosa fosse. Francesca Barra ripercorre le vicende personali e lavorative dei figli di Mario Francese con la consueta sensibilità ed attenzione per l'animo umano. E racconta come una simile tragedia possa cambiare, sconvolgere, trasformare la vita senza che via sia un vero rimedio. E di come Giuseppe, il più piccolo, dedichi tutta la propria esistenza per onorare quel "coraggio della verità pagato con la vita" dal padre, facendo infine condannare i veri mandanti ed assassini di Mario Francese.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Francesca Barra

1978, Policoro

Francesca Barra è una giornalista e autrice televisiva, teatrale. Ha condotto programma televisivi e radiofonici su LA7, Rai Radio1, radio 105, mediaset e Rai. Ha collaborato con «Sette» e «l’Unità». Ha pubblicato: A casa di Jo. Piatti & ricette della mia cucina (Aliberti editore 2009), un racconto in Non è un paese per donne (Mondadori 2011), Il quarto comandamento (Rizzoli 2011), è stata coautrice di Giovanni Falcone. Un eroe solo di Maria Falcone (Rizzoli 2012), Tutta la vita in un giorno (Rizzoli 2014), Verrà il vento e ti parlerà di me (Garzanti 2015), Il mare nasconde le stelle (Garzanti, 2016), L'estate più bella della nostra vita (Garzanti 2017), Prova a dirmelo guardandomi negli occhi (Garzanti...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore