Salvato in 3 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
La retorica delle puttane
22,08 € 23,24 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+220 punti Effe
-5% 23,24 € 22,08 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
22,08 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
22,08 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La retorica delle puttane - Ferrante Pallavicino - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La retorica delle puttane Ferrante Pallavicino
€ 23,24
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

1992
26 ottobre 1992
CXIX-232 p.
9788877466303

Conosci l'autore

Ferrante Pallavicino

(Piacenza 1616 - Avignone 1644) letterato italiano. Di antica famiglia patrizia, studiò a Milano presso i canonici lateranensi. Intorno al 1634 si stabilì a Venezia, dove fece parte dell’Accademia degli Incogniti fondata da G.F. Loredano. Convertitosi al calvinismo durante un soggiorno in Germania (1640), subì la persecuzione e venne infine decapitato ad Avignone. Tra i suoi feroci libelli, contro Urbano VIII e contro gli spagnoli, si ricordano Il corriero svaligiato (49 lettere pubblicate nel 1641 con lo pseudonimo di Ginifacio Spironcini) e la Baccinata, ovvero Battarella per le Api Barberine (1642). La polemica religiosa e politica s’intreccia anche alle mirabolanti vicende dei suoi romanzi, di argomento biblico (La Susanna, 1636; Il Giuseppe, 1642), storico (Agrippina, madre di Nerone,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore