Salvato in 14 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Revoluzione. Innovazione, follia e cambiamento
13,78 € 14,50 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+140 punti Effe
-5% 14,50 € 13,78 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,78 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,78 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Revoluzione. Innovazione, follia e cambiamento - Giovanni Allevi - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Revoluzione. Innovazione, follia e cambiamento Giovanni Allevi
€ 14,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Le mani che si bloccano sulla tastiera di un pianoforte e si rifiutano di suonare, durante un concerto in Giappone. Una crisi di ansia, una contrattura di ogni muscolo, persino quelli della creatività. Che succede? Per venirne a capo, il protagonista di questo libro si rifugia in una casa di campagna. Solo, circondato da una natura brulla, tenta di sintonizzare di nuovo mente e corpo, per riprendere a comporre e suonare, ma gli incubi lo perseguitano e l'incertezza aumenta. Finché un giorno, nel silenzio di una radura, una voce lo prega: «Accudiscimi». Ed è l'inizio dell'amicizia tra lui e Maddalena, un «guru» che si manifesta dapprima come disincarnata voce filosofica e poi in una forma quanto mai inaspettata. Prendersi cura di questo «altro da sé» sarà il modo per rimettere ordine nel proprio universo interiore, arrivando a capire che la sua ansia è quella dell'innovazione, il fardello di chi decide di infrangere gli schemi e si sente esposto, privo di appoggi. Ma proprio dalla vulnerabilità e dall'imperfezione scaturisce il gesto artistico: uno slancio di compensazione, di superamento della nostra condizione di mortalità. Questo racconto filosofico di Giovanni Allevi, intriso di musica e bellezza, tra rigore analitico e volo d'immaginazione, intraprende una ricognizione dell'ansia comune a tutti noi, la paura di cambiare. Perché è così difficile uscire da situazioni che ci rendono infelici? Da dove attingere la forza per rompere lo status quo? Le risposte possono essere molto diverse da ciò che il senso comune vorrebbe. Ma è solo abbracciando l'inatteso che possiamo abbracciare il futuro. Prefazione di Massimo Sideri.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
27 agosto 2020
9788828202806

Conosci l'autore

Giovanni Allevi

1969, Ascoli Piceno

È un compositore e pianista italiano. Ha inciso - tra l'altro - alcune raccolte di composizioni per piano solo, delle quali è anche esecutore: 13 dita (1997), Composizioni (2003), No Concept (2005) e Joy (2006), che hanno venduto centinaia di migliaia di copie in tutto il mondo. Con l'album Evolution (2008), ha sperimentato le sonorità dell’orchestra sinfonica, sia come compositore e direttore d’orchestra, sia come esecutore con il suo pianoforte. Del 2015 l'album Love. Ha pubblicato con Rizzoli il bestseller La musica in testa (2008) e In viaggio con la strega (2008). Nel 2015 ha pubblicato con Rai-Eri Vi porterò con me. La mia vita con la musica. Del 2018 invece L'equilibrio della lucertola (edizioni Solferino).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore