Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Romeo e Giulietta (Blu-ray) di Franco Zeffirelli - Blu-ray
Romeo e Giulietta (Blu-ray) di Franco Zeffirelli - Blu-ray - 2
Romeo e Giulietta (Blu-ray) di Franco Zeffirelli - Blu-ray
Romeo e Giulietta (Blu-ray) di Franco Zeffirelli - Blu-ray - 2
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 3 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Romeo e Giulietta (Blu-ray)
12,99 €
12,99 €
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Romeo e Giulietta (Blu-ray) di Franco Zeffirelli - Blu-ray
Romeo e Giulietta (Blu-ray) di Franco Zeffirelli - Blu-ray - 2
Chiudi

Descrizione


L'amore sfortunato di due giovani, Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti, ostacolato dalle rispettive famiglie. La morte dei due innamorati pone una tregua alla sanguinosa faida. Rifacimento di \Romeo and Juliet\" 1908."
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Romeo and Juliet
Gran Bretagna; Italia
1968
Blu-ray
4020628794927

Informazioni aggiuntive

Paramount, 2021
Koch Media
138 min
Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby True HD);Giapponese (Dolby Digital 1.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 1.0 - mono);Tedesco (Dolby Digital 1.0 - mono);Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Portoghese (Dolby Digital 1.0 - mono)
Danese; Finlandese; Francese; Giapponese; Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
1,85:1

Valutazioni e recensioni

LauD
Recensioni: 5/5
L'amore infausto

È uno dei più bei film sulla tragedia shakereariana che secondo me sono stati realizzati. Zeffirelli rappresenta nell'eleganza dei costumi e degli ambienti e nella naturalezza degli attori uno squarcio di ambientazione storica. La storia la si conosce; le famiglie Montecchi e Capuleti sono in contrasto ma rispettivamente i figli Romeo e Giulietta si innamorano. Un amore che non può avere futuro e che attraverso una serie di fraintendimenti finisce con l'arrendersi al destino. I due giovani innamorati si uccidono, solo così la faida tra le due famiglie può avere fine. Di questo film apprezzo soprattutto la scena finale quando si sottolinea che la tragedia è accaduta solo perché presi dall'orgoglio le due famiglie hanno continuato a farsi guerra non rendendosi conto del duro prezzo che ne avrebbero pagato ovvero la perdita dei figli.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Franco Zeffirelli

1923, Firenze

"Regista, scenografo e costumista italiano. Studente d’architettura e precoce animatore di teatro a Firenze, tra gli anni ’40 e ’50 è assistente regista di M. Antonioni, V. De Sica, R. Rossellini e L. Visconti (quest’ultimo, tra il 1948 e il 1953, lo vuole anche come scenografo per opere di ?Cechov, Shakespeare e Williams). Celebrato regista di opere liriche (memorabili le sue messinscene di una Traviata con la Callas e di una Lucia di Lammermoor con la Sutherland), autore di una commediola cinematografica interpretata da N. Manfredi (Camping, 1957), si afferma definitivamente in teatro mettendo in scena opere del repertorio classico e contemporaneo. Per il cinema realizza tre patinati adattamenti shakespeariani (La bisbetica domata, 1967, con la coppia Burton-Taylor; Romeo e Giulietta, 1968,...

Olivia Hussey

1951, Buenos Aires

Nome d'arte di O. Osuna, attrice argentina. Bellezza bruna dai grandi occhi espressivi, dopo essersi trasferita in Gran Bretagna esordisce giovanissima sul grande schermo con il piccolo ruolo di Donna nella commedia Accadde un'estate (1965) di D. Daves, ma il successo internazionale arriva con la parte di protagonista nel patinato Romeo e Giulietta (1968) di F. Zeffirelli, in cui veste con convinzione i panni della giovane innamorata di Verona. A partire dagli anni '70 si lascia tentare dalla televisione e interpreta numerosi sceneggiati che contribuiscono ad aumentarne la fama, tra i quali Gesù di Nazareth (1977) di F. Zeffirelli, in cui è un'intensa Maria. Dal 1992 abbandona la televisione per ritornare al grande schermo, ma non riesce più a trovare il successo di un tempo.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore