Img Top pdp IT book
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La seconda mezzanotte
13,30 € 14,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+130 punti Effe
-5% 14,00 € 13,30 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La seconda mezzanotte - Antonio Scurati - copertina
La seconda mezzanotte - Antonio Scurati - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La seconda mezzanotte Antonio Scurati
€ 14,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Un romanzo visionario. Un libro ambientato nel futuro e rivolto al futuro, a quella speranza di vita che sgorga solo nel senso della lotta.

«"La seconda mezzanotte" è soprattutto il romanzo del dopo. Dopo che l'Occidente è diventato uno spazio cavo riempito dalla crudele efficienza cinese, dopo che un'onda ha travolto ogni difesa, spezzato vite, sogni e speranze»Antonio Gnoli, la Repubblica

2092. Venezia – ricostruita da una multinazionale di Pechino dopo una terribile tsunami – è la Las Vegas della decadenza europea. Una folla di nuovi ricchi vi accorre per concedersi ogni vizio e, soprattutto, per assistere alle lotte tra gladiatori in piazza San Marco trasformata in arena. Gli ultimi veneziani, ai quali è stato proibito di riprodursi, vivono confinati in un ghetto. In questo parco giochi orwelliano dominato dalla violenza e dalla lussuria ci sono due uomini in rivolta contro l'orgia del potere: il Maestro, guida dei nuovi gladiatori, e Spartaco, il suo allievo. L'antica via dei ribelli li condurrà alla città delle donne. Antonio Scurati torna all'ispirazione degli esordi con un romanzo visionario. Un'avventura epica che fa i conti con la nostra crisi narrando di uomini in marcia dentro e contro l'onda distruttrice della storia.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
Tascabile
26 giugno 2019
384 p., Brossura
9788830101609

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Silvia Favalli
Recensioni: 4/5

Questo libro è costruito su una mescolanza magistrale di due generi diversi: il romanzo storico e il fantasy post apocalittico. Attraverso l'intreccio di due storie parallele si sovrappongono abilmente la cultura dei giochi gladiatori dell'antica Roma e quella di un futuro in preda alla violenza e alla lussuria, in una Venezia del 2092 controllata dai Cinesi, che l'hanno trasformata in un luogo dove soddisfare tutti i desideri di un essere umano. Il libro è molto avvincente, anche se po stile di scrittura mi ha lasciato un po' perplessa.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Antonio Scurati

1969, Napoli

Antonio Scurati è nato a Napoli nel 1969, è cresciuto tra Venezia e Ravello per poi trasferirsi a Milano. Docente di letterature comparate e di creative writing all'Università IULM, editorialista del «Corriere della Sera», ha vinto i principali premi letterari italiani. Esordisce nel 2002 con Il rumore sordo della battaglia, poi pubblica nel 2005 Il sopravvissuto (Premio Campiello) e negli anni seguenti Una storia romantica (Premio SuperMondello), Il bambino che sognava la fine del mondo (2009), La seconda mezzanotte (2011), Il padre infedele (2013), Il tempo migliore della nostra vita (Premio Viareggio- Rèpaci e Premio Selezione Campiello). Del 2006 è il saggio La letteratura dell'inesperienza, seguito da altri studi. Scurati è con-direttore...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore