Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 0 liste dei desideri
Le segrete di Anubi. Ladri di corpi. Vol. 2
non disponibile, ma lo cercheremo per Te!
15,10 €
-5% 15,90 €
15,10 € 15,90 € -5%
non disponibile, ma lo cercheremo per Te!
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,10 € Spedizione gratuita
Difficile reperibilità Difficile reperibilità
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,10 € Spedizione gratuita
Difficile reperibilità Difficile reperibilità
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le segrete di Anubi. Ladri di corpi. Vol. 2 - Alberto Bertoni - copertina
Chiudi
segrete di Anubi. Ladri di corpi

Descrizione


Tatnis ha un dono, anche se lui di certo non lo avrebbe mai definito così. Gli basta toccare qualcuno subito prima di morire per trasferire la propria anima e tutti i suoi ricordi nel nuovo corpo: l'immortalità, insomma. Facendo un po' di attenzione. Tatnis non conosce l'origine di questa sua dote, ma è così che è sopravvissuto fino ad ora, per oltre quattocento anni. Quello che sa, è che non è il solo ad averla. Ce ne sono altri come lui: "ladri di corpi". E uno in particolare, Anubi, lo sta cercando.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
29 aprile 2022
Brossura
9788893705486

Valutazioni e recensioni

Liberty_Bell
Recensioni: 4/5
Secondo volume

Secondo capitolo della saga che vede il protagonista Tatnis migrare da un corpo all’altro in modo “magico” e misterioso, garantendogli immortalità e la possibilità di vivere mille vite sempre diverse. Stavolta l’autore affronta gli anni che vanno dal 790 d.C. fino a 1150 d.C. circa, attraversando regni e imperi e facendo vivere al suo immortale protagonista nuove e straordinarie avventure. In questa seconda avventura Tatnis sarà vittima del terribile Anubi – anche lui immortale ma dal cuore di pietra – che lo segregherà in una lunga prigionia, mettendo a dura prova non solo il suo fisico ma soprattutto la sua psiche. Come per il precedente libro, l’intreccio risulta interessante ma piuttosto ripetitivo e il finale è indubbiamente aperto perché chiude la storia con un nuovo “furto di corpo”, lasciandola in sospeso per il capitolo successivo. Consigliato a chi ha letto il primo romanzo (non può di certo perdersi questo), e in generale lo consiglio agli amanti della storia e del fantasy.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Alberto Bertoni

Alberto Bertoni (Modena 1955) è un poeta e saggista italiano e insegna Letteratura italiana contemporanea e Prosa del Novecento all’Università di Bologna. Oltre a numerosi saggi e volumi di argomento novecentesco, è autore – sul versante poetico – dei volumi: Lettere stagionali (1996, con una nota di Giovanni Giudici); Tatì (1999); Il catalogo è questo. Poesie 1978-2000 (2000); Ho visto perdere Varenne (2006); Ricordi di Alzheimer (2008, 2012, 2016, accompagnate da una poesia in versi pavanesi di Francesco Guccini e da una nota critica di Milo De Angelis); Traversate (2014, prefazione di Paolo Valesio). Si ricordano inoltre Le cose dopo (2003), Il letto vuoto (2012) e Poesie 1980-2014 (2018), pubblicati da Aragno.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore