Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 13 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Splice
9,99 €
DVD
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
9,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Splice di Vincenzo Natali - DVD
Chiudi

Descrizione


Clive ed Elsa sono due giovani e ambiziosi scienziati. Segretamente decidono di mescolare DNA umano e animale: il risultato è qualcosa di straordinario, un ibrido, una chimera chiamata Dren. Dopo poco tempo quella che sembrava essere una scoperta in grado di rivoluzionare il mondo della scienza si rivelerà il più grande errore mai commesso.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Stati Uniti; Canada; Francia
2009
DVD
Vietato ai minori di 14 anni
8031179930036

Informazioni aggiuntive

Eagle Pictures, 2011
Eagle Pictures
104 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
Inglese; Italiano; Italiano per non udenti
1,85:1 Wide Screen
dietro le quinte (making of): Making of - Effetti speciali; interviste: interviste al cast e al regista

Valutazioni e recensioni

1/5
Recensioni: 1/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)
graziella sorrentino
Recensioni: 1/5

Ho guardato il film e l'ho trovato noioso e irreale. E' un film di fantascienza decisamente brutto. La trama è scontata: due scienziati che, contrariamente agli ordini ricevuti dai propri superiori, creano un ibrido uomo-animale! Come se fosse facile fare una cosa del genere! Nel film la scienza è esaltata, all'inizio, e poi completamente denigrata! Certamente la scienza attuale non potrebbe mai fare quello che nel film viene descritto e proprio per questo è ridicolo il taglio pseudoscientifico che viene dato! La cosa più assurda è stata lasciata alla fine: l'ibrido uomo-animale riesce a procreare con una donna umana! Come se fosse possibile! Pensiamo semplicemente ad un ibrido naturale come il mulo (ibrido tra asino e cavalla): non è fertile a causa di un difetto nel numero dei cromosomi! Insomma, va bene scrivere libri di fantascienza e girare dei film pieni di effetti speciali, ma non si può prescindere da alcune regole di base della bilogia altrimenti si cade nel ridicolo! Il giudizio che ho dato è l'insufficienza ma se avessi potuto avrei dato un voto ancora più basso!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

1/5
Recensioni: 1/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Adrien Brody

1973, New York

Attore statunitense. Esordisce con un piccolo ruolo in New York Stories (1989, nell'episodio La vita senza Zoe di F.F. Coppola) e colleziona molte altre apparizioni marginali prima di La sottile linea rossa (1998) di T. Malick, in cui può finalmente mostrare le pieghe più sofferte del suo volto spigoloso. Nel 1999 recita in Liberty Heights di B. Levinson, ma soprattutto è il punk Richie in S.O.S. Summer of Sam - Panico a New York di S. Lee, un ruolo memorabile che costruisce sottolineando tutta la sua diversità rispetto alla comunità in cui vive e subendo le conseguenze della sua anarchia. Nel 2000 è in Bread and Roses di K. Loach. Nel 2002 vince l'Oscar come miglior attore protagonista per la sua interpretazione del musicista ebreo Wladyslaw Szpilman in Il pianista di R.?Polanski, cui seguono...

Sarah Polley

1979, Toronto

Attrice canadese. All’età di sei anni recita in Un magico Natale (1985) di P. Borsos per poi apparire in numerosi altri film (tra cui Le avventure del Barone di Munchausen, 1988, di T. Gilliam) e serie televisive. Il regista connazionale A. Egoyan imprime una svolta alla sua carriera chiamandolo prima per Exotica (1994) e poi per il toccante Il dolce domani (1996) in cui è il personaggio centrale e mostra una notevole maturità interpretativa. Attrice sensibile e decisa, dotata di una bellezza eterea e insieme inquietante, nel 1998 è in Last Night di D. McKellar, mentre nel 2000 recita in Il mistero dell’acqua di K. Bigelow e in Le bianche tracce della vita di M. Winterbottom. Nel 2005 è la figlia ritrovata di S.?Shepard e J.?Lange in Don’t Come Knocking di W.?Wenders e nel 2005 un’infermiera...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore