Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Stato e anarchia - Michail Bakunin - copertina
Stato e anarchia - Michail Bakunin - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 368 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Stato e anarchia
9,50 €
-5% 10,00 €
9,50 € 10,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
10,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
10,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Stato e anarchia - Michail Bakunin - copertina
Chiudi

Descrizione



"Nessun popolo dev'essere mai ingannato per nessuna causa e per nessuno scopo."

L'opera, scritta nel 1873, fu composta e stampata in russo a Zurigo da un gruppo di giovani fuorusciti o evasi dalla Russia; pubblicata senza il nome dell'autore, fu poi distribuita clandestinamente nel 1874, in territorio russo e diffusa tra gli studenti. Il libro passò ben presto di mano in mano e, con il fascino del proibito, finì con l'esercitare un'influenza notevolissima sul pensiero della gioventù rivoluzionaria e simboleggiò, in quegli anni, ai loro occhi, la rivoluzione stessa. Introduzione di Maurizio Maggiani.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

10
2013
Tascabile
25 settembre 2013
255 p., Brossura
9788807882296

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 4/5

Un libro appassionante, molto intenso e soprattutto indispensabile per chi vuole capire i fondamentali dell’anarchia. Bakunin non espone in modo puramente teorico i suoi concetti, anzi egli si immerge con vigore e persistenza nelle sue idee rivoluzionarie avvalendosi di un’analisi minuziosa della componente sociale delle varie nazioni. È meraviglioso con quanta passione e assiduità presenta le proprie teorie esprimendo il proprio punto di vista ogni qualvolta possibile. Secondo me, un ottima lettura

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Michail Bakunin

1814

Michail Alexandrovi Bakunin, nato in Russia nel 1814, è il principale esponente del movimento anarchico internazionale nell’Ottocento. Visse a lungo in Occidente (Germania, Svizzera, Francia, Italia), consacrò la propria vita alla fede politica e all’attivismo rivoluzionario e affrontò il carcere, la duplice pena di morte commutata in ergastolo prima e lavori forzati poi, la deportazione in Siberia, l’evasione e la lotta per il movimento operaio e l’Internazionale. È morto nel 1876. Feltrinelli ha pubblicato nel 1968 la sua opera principale, Stato e anarchia, scritta nel 1873, data alle stampe anonima a Zurigo e distribuita clandestinamente in Russia.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore