Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 49 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Storie di parole arabe. Il racconto di un mondo mediterraneo
12,82 € 13,50 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+130 punti Effe
-5% 13,50 € 12,82 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Storie di parole arabe. Il racconto di un mondo mediterraneo - Alessandro Vanoli - copertina
Chiudi

Descrizione



È il Mediterraneo il protagonista assoluto di una narrazione avvincente, dove la storia dei suoi nomi distilla un universo unitario ma in febbrile e costante trasformazione.

«Vanoli è uno storico che passa, con stupefacente e mai ostentata erudizione, dai giorni nostri al passato più remoto.» - Corriere della Sera

«Per secoli e millenni abbiamo tutti abitato un grande spazio mediterraneo. Uno spazio dove ci siamo amati, odiati, combattuti, cercati, rifiutati e condannati. Uno spazio, però, dove abbiamo continuato a parlarci. Le nostre parole, i nostri dizionari, sono lì a raccontarcelo. Greci, ebrei, latini, arabi hanno avuto radici e necessità comuni. Da esse sono nate spesso soluzioni e parole con significati differenti. Ma queste parole non si sono mai fermate. Hanno viaggiato per terra e per mare, influenzandosi e continuando a cercarsi. Noi, noi tutti intendo, siamo i figli di questa continua ricerca e faremmo bene a ricordarcelo.»

Da sempre il Mediterraneo è stato teatro di commerci, lotte, violenze, scoperte. Sullo sfondo, la vicenda di civiltà e culture millenarie, dall'Egitto dei faraoni al mondo greco-romano, fino alle grandi religioni, ebraismo, cristianesimo e islam. Innumerevoli sono i modi per raccontare una storia tanto complessa e stratificata. Alessandro Vanoli, che si definisce "uno storico che gioca con le parole", sceglie una chiave di lettura trasversale: le parole arabe, protagoniste di vere e proprie storie che restituiscono tutta la vitalità di un mondo fatto di scambi e incontri fra popoli. In fondo, "scambiarsi conoscenze, scambiarsi merce, persino combattersi, tutto passa attraverso la parola". L'attenzione è quindi rivolta non tanto, o non solo, alla ricostruzione etimologica, ma piuttosto al senso sociale e concreto dei termini. Assistiamo così al viaggio nel tempo e nello spazio di parole dalla fragranza tipicamente araba, come calamo, minareto, hammam; mentre altre, come zafferano, pepe o tulipano, parlano di un'antica e vasta rete di traffici e scambi. Ma è proprio il Mediterraneo il protagonista assoluto di una narrazione avvincente, dove la storia dei suoi nomi distilla un universo unitario ma in febbrile e costante trasformazione: "Un po' stupisce per quante vie il destino possa legarci alla storia di una parola".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
13 ottobre 2016
160 p., Brossura
9788868335342
Chiudi

Indice


Indice

I. Arabi e musulmani
II. Calamo
III. Idolo
IV. Oasi
V. Beduino
VI. Dar: un'idea di casa
VII. Bayt: un'altra idea di casa
VIII. Hammam
IX. Minareto
X. Persiane e veneziane
XI. Zafferano
XII. Pepe
XIII. Turbanti e tulipani
XIV. Divano
XV. Obelisco
XVI. Mediterraneo

Alcuni spunti di bibliografia

Conosci l'autore

Alessandro Vanoli

1969, Bologna

Alessandro Vanoli ha lavorato come docente e ricercatore in numerose università, tra cui l’Università di Bologna e l’Università Statale di Milano, e ha insegnato arabo presso differenti istituzioni. Si è occupato prevalentemente di storia mediterranea, di rapporti tra mondo cristiano e mondo musulmano e di presenza islamica nelle Americhe. Tra le sue pubblicazioni: Le parole e il mare (2005), La Spagna delle tre culture (2006), La Sicilia musulmama (2012), Quando guidavano le stelle. Viaggio sentimentale nel Mediterraneo (2015), Storie di parole arabe (2016), Strade perdute. Storia mondiale del vecchio continente (2019) e con Amedeo Feniello Storia del mediterraneo in 20 oggetti (Laterza, 2020).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore