Img Top pdp IT book
Salvato in 844 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Una terra promessa
26,60 € 28,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+270 punti Effe
-5% 28,00 € 26,60 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Una terra promessa - Barack Obama - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Una terra promessa Barack Obama
€ 28,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Un appassionante e personalissimo racconto in presa diretta del Presidente che ci ha dato la forza di credere nel potere della democrazia.

«La narrazione dell'ex presidente - densa di riflessioni politiche ma anche di notazioni umane, dall'impatto della Casa Bianca sulla tenuta del matrimonio con Michelle alla nostalgia per i momenti irripetibili vissuti con Sasha e Malia adolescenti - va dall'inizio della sua carriera politica all'eliminazione di Osama bin Laden il 2 maggio 2011» - Massimo Gaggi, Corriere della Sera

«Nella sua autobiografia l'ex leader ricorda la decisione di scegliere Biden, dopo i dubbi iniziali, come suo vice: "Era molto diverso da me. Poi ho scoperto che era la persona onesta e leale su cui contare"» - la Repubblica

«Una terra promessa diventerà il titolo più venduto dell'anno. Scommettiamo?» - Elle

In questo libro attesissimo, Barack Obama racconta in prima persona la propria incredibile odissea, da giovane alla ricerca di un’identità a leader del mondo libero, e descrive con sorprendente ricchezza di particolari la propria educazione politica e i momenti più significativi del primo mandato della sua storica presidenza, un periodo di profonde trasformazioni e sconvolgimenti. Obama accompagna i lettori in un viaggio appassionante, dalle iniziali aspirazioni politiche fino alla decisiva vittoria nel caucus dell’Iowa – che ha dimostrato la forza dell’attivismo civile – e alla memorabile notte del 4 novembre 2008, quando è stato eletto 44° presidente degli Stati Uniti, diventando il primo afroamericano a ricoprire la più alta carica della nazione. Riflettendo sulla presidenza, Obama propone una acuta e inedita esplorazione delle grandi possibilità ma anche dei limiti del potere, e apre nuovi scorci sulle dinamiche del conflitto politico americano e della diplomazia internazionale. Ci conduce fin dentro lo Studio ovale e la Sala operativa della Casa Bianca, e poi a Mosca, Il Cairo, Pechino, e oltre. I lettori scopriranno ciò che Obama pensava mentre nominava i suoi ministri, fronteggiava la crisi finanziaria globale, si confrontava con Vladimir Putin, superava difficoltà all’apparenza insormontabili per ottenere l’approvazione della riforma sanitaria, si scontrava con i generali sulla strategia militare in Afghanistan, intraprendeva la riforma di Wall Street, rispondeva al disastro ambientale della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon, e autorizzava l’operazione Neptune’s Spear, che ha portato alla morte di Osama bin Laden. Una terra promessa è un libro straordinariamente intimo e introspettivo. È il racconto della scommessa di un uomo con la Storia, della fede di un coordinatore di comunità messa alla prova della ribalta mondiale. L’autore si esprime con franchezza sulla difficoltà di far convivere il ruolo di candidato nero alla presidenza, il peso delle aspettative di un’intera generazione mobilitata da messaggi di «speranza e cambiamento», e la necessità di essere moralmente all’altezza delle decisioni cruciali da prendere. Descrive apertamente le forze che si sono opposte a lui negli Stati Uniti e nel mondo; spiega come la vita alla Casa Bianca abbia condizionato la moglie e le figlie; non esita a rivelare dubbi e delusioni. Eppure non smette mai di credere che, all’interno del grande e ininterrotto esperimento americano, il progresso è sempre possibile. Con grande efficacia ed eleganza di stile, questo libro sottolinea la strenua convinzione di Barack Obama che la democrazia non è un dono ricevuto dall’alto, ma si fonda sull’empatia e sulla comprensione reciproca, ed è un bene da costruire insieme, giorno dopo giorno.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
17 novembre 2020
848 p., Rilegato
9788811149873

Valutazioni e recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
 Linda.
Recensioni: 2/5
Impegnativo

A perer mio trovo questo libro molto impagnativo, a tratti stancante e noioso. Alcune parti sono interessanti, altre pesanti per il mio genere di letture. Posso con certezza confermare che non è un libro da tenere sul comodino.

Leggi di più Leggi di meno
Cristiano
Recensioni: 5/5
Denso

Quando ho iniziato la lettura di questo libro non pensavo potesse essere così impegnativo. L’ex presidente degli Stati Uniti ha deciso di descrivere ogni singolo momento delle scelte e delle leggi che ha proposto durante il primo mandato. Ha deciso di raccontare successi e passi falsi,cercando di spiegare il contesto in cui accadevano e tutte le difficoltà che doveva affrontare per destreggiarsi tra le polemiche del partito repubblicano e avvolte anche di quello che lui stesso rappresentava. Un libro letto proprio mentre abbiamo vissuto un evento storico come l’assalto a Capitol Hill e quindi ha alimentato ancora di più la mia lettura. Un opera importante che aiuta il lettore a comprendere l’importanza che ha il voto di ogni singolo cittadino e dell’attenzione che tutti dobbiamo dare a questo diritto.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 3/5

Libro, non tanto bello considerando che il costo e' di quasi 30 euro, per il mio stile, il Presidente si e' allungato troppo sulle vicissitudini del primo mandato, per il genere di lettura che faccio e' troppo dettagliato quasi seccnte.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Barack Obama

1961, Honolulu, Hawaii

È un politico del partito democratico degli Stati Uniti e ha ricoperto la carica di Presidente per due mandati, dal 2009 al 2016. È stato il primo afroamericano a coprire questa carica.Tra i suoi libri pubblicati in Italia: I sogni di mio padre (Nutrimenti 2007, BEAT 2015), Barack Obama. Si può fare (Casini 2008, con Lisa Rociak), L' audacia della speranza. Il sogno americano per un mondo nuovo (BUR 2008), La promessa americana. Discorsi per la presidenza (Donzelli 2008), Yes, we can. Il nuovo sogno americano (Donzelli 2008), Sulla razza (Donzelli 2008), Il meglio deve ancora venire. I discorsi del presidente dal primo al secondo mandato (2009-2013) (Donzelli 2013), L' era della responsabilità (Cooper 2015), Un mondo nuovo. La storia riparte dall'Africa (Cooper...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore