Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
The Town (Blu-ray) di Ben Affleck - Blu-ray
The Town (Blu-ray) di Ben Affleck - Blu-ray - 2
The Town (Blu-ray) di Ben Affleck - Blu-ray
The Town (Blu-ray) di Ben Affleck - Blu-ray - 2
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 10 liste dei desideri
Disponibilità immediata
The Town (Blu-ray)
9,74 €
-25% 12,99 €
9,74 € 12,99 € -25%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,74 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Allstoreshop
7,90 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,74 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Allstoreshop
7,90 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
The Town (Blu-ray) di Ben Affleck - Blu-ray
The Town (Blu-ray) di Ben Affleck - Blu-ray - 2
Chiudi

Descrizione


Contiene:

The Town
Titolo originale: The Town
Regia: Ben Affleck
Interpreti: Ben Affleck, Rebecca Hall, Jon Hamm, Slaine, Jeremy Renner, Blake Lively
Paese: Stati Uniti
Anno: 2010
Descrizione: Boston, quartiere di Charlestown. La carriera sportiva di Doug si interrompe presto. Amicizie sbagliate e l'eredità di un padre criminale impongono al giovane la strada della malavita. A capo di una banda di ladri, deruba i caveau delle banche più prestigiose della città. Tutto va liscio fino a quando, durante una rapina, il suo vecchio amico Jem decide di prendere in ostaggio, per poco tempo, Claire, la direttrice dell'istituto. Dopo la liberazione della ragazza, Doug la insegue per capire le sue abitudini. Appuntamenti fintamente casuali e incontri fugaci creeranno le fondamenta di un'imprevedibile storia d'amore. Almeno fino a quando le bugie non verranno svelate.
Supporto: Blu-ray
Durata: 115
Lingua audio: Italiano (); Inglese ()
Area 2

The Town
Titolo originale: The Town
Regia: Ben Affleck
Interpreti: Ben Affleck, Rebecca Hall, Jon Hamm, Slaine, Jeremy Renner, Blake Lively
Paese: Stati Uniti
Anno: 2010
Descrizione: Boston, quartiere di Charlestown. La carriera sportiva di Doug si interrompe presto. Amicizie sbagliate e l'eredità di un padre criminale impongono al giovane la strada della malavita. A capo di una banda di ladri, deruba i caveau delle banche più prestigiose della città. Tutto va liscio fino a quando, durante una rapina, il suo vecchio amico Jem decide di prendere in ostaggio, per poco tempo, Claire, la direttrice dell'istituto. Dopo la liberazione della ragazza, Doug la insegue per capire le sue abitudini. Appuntamenti fintamente casuali e incontri fugaci creeranno le fondamenta di un'imprevedibile storia d'amore. Almeno fino a quando le bugie non verranno svelate.
Supporto: Blu-ray
Durata: 115
Lingua audio: Inglese ()
Area 2

Boston, quartiere di Charlestown. La carriera sportiva di Doug si interrompe presto. Amicizie sbagliate e l'eredità di un padre criminale impongono al giovane la strada della malavita. A capo di una banda di ladri, deruba i caveau delle banche piú prestigiose della città. Tutto va liscio fino a quando, durante una rapina, il suo vecchio amico Jem decide di prendere in ostaggio, per poco tempo, Claire, la direttrice dell'istituto. Dopo la liberazione della ragazza, Doug la insegue per capire le sue abitudini. Appuntamenti fintamente casuali e incontri fugaci creeranno le fondamenta di un'imprevedibile storia d'amore. Almeno fino a quando le bugie non verranno svelate.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Stati Uniti
Blu-ray
5051891021778

Informazioni aggiuntive

Warner Home Video, 2011
Warner Home Video
115 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Inglese (DTS HD 5.1)
Olandese; Spagnolo; Svedese; Portoghese; Norvegese; Ebraico; Francese; Finlandese; Danese; Rumeno; Arabo; Italiano per non udenti; Inglese per non udenti; Tedesco per non udenti
2,40:1 Wide Screen

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 5/5

<< La mattina la gente si sveglia e dice: da oggi cambio vita. Ma non lo fa mai...>> Doug è un ladro professionista che durante il suo ultimo colpo si innamora di un'impiegata della banca, dopo averla presa in ostaggio. Dopo essere stata liberata, Claire, ancora traumatizzata, inizia a frequentare Doug, ignara della vera identità dell'uomo. Doug cercherà in tutti modi di far funzionare il rapporto, nonostante sia ricercato dall'agente dell'FBI Adam Frawley, che cerca di catturarlo prima che lui, e la sua banda, mettano a segno un'altra rapina... “The Town” segna il ritorno dietro la macchina da presa di Ben Affleck, dopo quel “Gone Baby Gone” che tanto è stato apprezzato da critica e pubblico. Ripetere il successo ottenuto con il suo film d’esordio sembrava una vera e propria sfida e invece Affleck sembra sentirsi più sicuro dei suoi mezzi e rilancia con questa pellicola dal sapore noir. Il film da una parte è un poliziesco-noir, l’eterno scontro fra guardie e ladri, dall’altra è la storia di un uomo che vorrebbe abbandonare quella vita a lui ormai estranea, una vita che forse non ha mai voluto realmente ma che è può essere considerata “l’eredità” lasciategli dal padre, anche egli un ladro. Il quartiere di Charlestown è ben rappresentato in tutti i suoi aspetti, e sotto certi punti di vista diventa il vero protagonista; Doug prova un senso di estraneità verso la propria vita e per ciò vorrebbe fuggire ma allo stesso tempo si sente ancora legato a quel quartiere e alle proprie radici. The Town è la storia di un uomo che paga le colpe del proprio padre, e il quartiere in cui vive riesce a mettere a nudo il suo conflitto interiore. Il personaggio di Claire è il motore che porta Doug a voler definitivamente mettere da parte il proprio passato, l’amore verso la donna a cui ha causato un grave trauma lo mette in condizioni di andare contro al suo migliore amico, Jem, e agli “ideali” con cui è cresciuto. La sceneggiatura, scritta da Peter Craig e dallo stesso Ben Affleck, delinea molto bene i rapporti umani e gli intrecci che li legano con il protagonista. Il rapporto tra Doug e il padre, il ricordo della madre scomparsa, ancora presente nel cuore di Doug, l’amicizia con Jem, l’amico di una vita e infine l’amore verso Claire sono le cose più belle di questo film, che arrivano quasi ad oscurare le ben congegnate scene d’azione. Il lavoro sui personaggi è davvero interessante, e se per ora abbiamo esaltato le caratteristiche del personaggio di Doug, è il momento di parlare del personaggio di Claire, interpretata da una buona Rebecca Hall. Claire nonostante abbia subito un trauma abbastanza forte in seguito alla rapina, si dimostra molto più forte e decisa di Doug. Nonostante la paura decide di rimanere nel quartiere di Charlestown ed è bello vedere finalmente al cinema, dopo non so quanto tempo, un personaggio femminile normale ma che in una situazione più che straordinaria riesce a mostrare la propria forza e a non essere solo l’oggetto amoroso. D’altronde il personaggio di Claire è il motore che fa muovere tutti gli ingranaggi di questo avvincente poliziesco, è il suo personaggio che porta Doug a chiedersi se non sia il momento di farla finita e ad abbandonare quella vita a lungo estranea e tutte le scelte fatte da Doug. La pellicola di Ben Affleck è un omaggio ai film di Melville e ai polizieschi degli anni ’70, in cui si possono vedere non poche citazioni provenienti dal mondo letterario oltre che da quello cinematografico, uno su tutti “Heat - La Sfida”, e dei suoi autori, Michael Mann e Christopher Nolan in prmis. The Town è un film sincero nel racconto del quartiere e dei suoi abitanti, è un film che non scende a compromessi con in inutili trovate commerciali ma fa del suo regista e dei suoi interpreti la propria forza. Ben Affleck fornisce una grande prova come attore, ma stupisce come regista e sceneggiatore e sembra aver trovato finalmente il proprio posto nel mondo del cinema, in oltre gli va riconosciuto il merito di aver scelto un ottimo cast corale, fatto da un grande John Hamm (Mad Men), da un ispiratissimo Jeremy Renner che, dopo averlo visto anche in “S.W.A.T.” e in “The Hurt Locker”, dimostra di aver tutte le carte in regola per sfondare e dalla già citata e bravissima Rebecca Hall.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Ben Affleck

1972, Berkeley, California

Attore e sceneggiatore statunitense. Inizia la carriera con piccole parti in serie televisive, poi, con l'amico e collaboratore M. Damon, scrive la sceneggiatura di Will Hunting, genio ribelle (1997) che, diretto da G. Van Sant, ottiene un grande successo di pubblico e l'Oscar per la migliore sceneggiatura e per l'attore non protagonista (R. Williams). A. vi appare solo in un ruolo di secondo piano, ma il film segna l'inizio della sua carriera che prosegue con il pluripremiato Shakespeare in Love (1998) di J. Madden e con il primo ruolo da protagonista, insieme a S. Bullock, in Piovuta dal cielo (1999) di B. Hughes. Faccia da ribelle con uno sguardo capace di guizzi di romantica dolcezza, alterna con sapienza ruoli impegnativi in piccoli film indipendenti (Dogma, 1999, di K.?Smith) con la...

Ben Affleck

1972, Berkeley, California

Attore e sceneggiatore statunitense. Inizia la carriera con piccole parti in serie televisive, poi, con l'amico e collaboratore M. Damon, scrive la sceneggiatura di Will Hunting, genio ribelle (1997) che, diretto da G. Van Sant, ottiene un grande successo di pubblico e l'Oscar per la migliore sceneggiatura e per l'attore non protagonista (R. Williams). A. vi appare solo in un ruolo di secondo piano, ma il film segna l'inizio della sua carriera che prosegue con il pluripremiato Shakespeare in Love (1998) di J. Madden e con il primo ruolo da protagonista, insieme a S. Bullock, in Piovuta dal cielo (1999) di B. Hughes. Faccia da ribelle con uno sguardo capace di guizzi di romantica dolcezza, alterna con sapienza ruoli impegnativi in piccoli film indipendenti (Dogma, 1999, di K.?Smith) con la...

Rebecca Hall

Dopo aver viaggiato a lungo, Rebecca ha lasciato il Regno Unito e si è fermata nel luogo di cui si è innamorata, la Grecia; qui insegna inglese, scrive e osserva beffarda la natura caotica del suo paese adottivo, natura che, a dire il vero, si adatta molto bene al suo carattere.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore