Img Top pdp IT book
Salvato in 404 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Un uomo
11,90 € 14,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
-15% 14,00 € 11,90 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,90 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,90 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Un uomo - Oriana Fallaci - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Un uomo Oriana Fallaci
€ 14,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Un uomo" è il romanzo della vita di Alekos Panagulis, che nel 1968 è condannato a morte nella Grecia dei colonnelli per l'attentato a Georgios Papadopulos, il militare a capo del regime. Segregato per cinque anni in un carcere dove subisce le più atroci torture, restituito brevemente alla libertà, conosce l'esilio, torna in patria quando la dittatura si sgretola, è eletto deputato in Parlamento e inutilmente cerca di dimostrare che gli stessi uomini della deposta Giunta continuano a occupare posizioni di potere. Perde la vita in un misterioso incidente d'auto nel 1976. Oriana Fallaci incontra Panagulis nel 1973 quando, graziato di una grazia che non aveva chiesto ma che il mondo intero reclamava per lui, esce dal carcere. I due si innamorano di un amore profondo, complice, battagliero. Lei lo affianca e ne condivide una lotta mai paga. "Il poeta ribelle, l'eroe solitario, è un individuo senza seguaci: non trascina le masse in piazza, non provoca le rivoluzioni. Però le prepara. Anche se non combina nulla di immediato e di pratico, anche se si esprime attraverso bravate o follie, anche se viene respinto e offeso, egli muove le acque dello stagno che tace, incrina le dighe del conformismo che frena, disturba il potere che opprime." (Prefazione di Domenico Procacci)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
1 ottobre 2014
IX-645 p., Brossura
9788817077668

Valutazioni e recensioni

4,76/5
Recensioni: 5/5
(25)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(21)
4
(3)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
Recensioni: 5/5

molto bello...adoro la scrittrice

Leggi di più Leggi di meno
Francesca Sinopoli
Recensioni: 5/5

Un uomo non è semplicemente un libro. E' uno sfogo, una dichiarazione d'amore, un pamphlet politico, la storia di un uomo posseduto da un'ideale, e che in nome di quell'ideale estremizzato, agognato, si innalza prima per cadere tragicamente dopo. Oriana Fallaci è un fiume in piena nel descrivere gli ultimi anni di vita di quello che è stato,a dispetto di tutto ,il suo grande amore, non riparmiandosi, anche e soprattutto, sui molti lati oscuri che Panagulis si porterà dietro dopo i suoi anni di prigionia, e che finiranno irrimediabilmente per condizionare gli eventi che porteranno al tragico epilogo della sua vita. Assolutamente da leggere!

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

PER ME È MOLTO DIFFICILE RIUSCIRE AD ESPRIMERE E BUTTARE SUL FOGLIO QUALCOSA DI COSÌ PROFONDO ED INSITO DENTRO ME, COSÌ VISCERALE! MI SENTO TANTO PICCOLA DI FRONTE AD UNA GRANDE DONNA COME LA FALLACI, UNA PENNA COSÌ ENORMEMENTE ELOQUENTE! Una storia indubbiamente che è entrata in me e che difficilmente potrò dimenticare! D'altronde quest’autrice è così, o La si ama o si cambia direzione!Parole come Potere, Bene, Male, Vita, Sopravvivenza, Nero e Bianco che si ritorcono e combattono per un entità che viene chiamata Verità, un Bene più puro e celestiale del Cielo, più infuocato e radioso del Sole, più profumato di una Rosa, qualcosa che è all'altezza del nettare degli Dèi!In un Paese ricco di Tutto e di più: Arte, Storia, Letteratura, Filosofia, Tragedie, parte la Storia del protagonista! Alexandros Panagulis, un nome che mi riempie il cuore, che mi inebria, che mi commuove, che mi dilania!Come un Uomo può essere, può rappresentare, il tutto e il contrario di tutto, il semplice e il complesso!La Grecia è la Sua Patria, una Patria, la Sua compagna!La sua lotta Politica ed esistenziale non può che essere Vita, Alito inebriante!Aleksos, un essere così vivo, con occhi che ti scrutano ed entrano dentro!Una personalità che O. Fallaci ha saputo ed imparato a capire, a comprendere e talora ha cercato di spronare, di persuadere verso una rotta, piuttosto che un’altra!Un amore che ha vissuto alti e bassi, un mare impetuoso che si infrange, un arcobaleno così intenso!Le emozioni che ho provato come si possono rintracciare da questa recensione, sono variegate:un altalena che va verso il Cielo, ma che può precipitare nell’Inferno più subdolo!Per concludere, questo viaggio per me troppo breve, è stato un Panegirico che mi ha riempito il Cuore e irrobustito le Membra, ma mi ha insegnato anche come la Vita segua una rotta tutta Sua!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,76/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(21)
4
(3)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Oriana Fallaci

1929, Firenze

Oriana Fallaci (Firenze, 29 giugno 1929 – Firenze, 15 settembre 2006) è stata una scrittrice e giornalista italiana. Fu la prima donna in Italia ad andare al fronte in qualità di inviata speciale. Come scrittrice, con i suoi dodici libri ha venduto venti milioni di copie in tutto il mondo.Ha intervistato i grandi della Terra e come corrispondente di guerra ha seguito i conflitti più importanti del nostro tempo, dal Vietnam al Medio Oriente. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Ha scritto:  I sette peccati di Hollywood (1958), Il sesso inutile (1961), Penelope alla guerra (1962), Gli antipatici (1963), Se il Sole muore (1965), Niente e così sia (1969), Quel giorno sulla Luna (1970), Intervista con la storia (1974), Lettera a un bambino mai...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore