Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Una vita come tante - Hanya Yanagihara - copertina
Una vita come tante - Hanya Yanagihara - copertina
IN CLASSIFICA
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 3792 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Una vita come tante
19,20 €
-20% 24,00 €
19,20 € 24,00 € -20%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRERIA KIRIA
24,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRERIA KIRIA
24,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Una vita come tante - Hanya Yanagihara - copertina
Chiudi

Descrizione


Una storia epica e magistrale sull'amicizia e sull'amore nel XXI secolo. Caso editoriale del 2015, forse il più importante romanzo letterario dell'anno, opera di rara potenza e originalità, Una vita come tante è doloroso e spiazzante, scioccante e magnetico. Vasto come un romanzo ottocentesco, brutale e modernissimo per i suoi temi, emotivo e realistico, ha trascinato lettori e critica per la sua forza narrativa, capace di creare un mondo di profonda, coinvolgente verità.

Vincitore del Kirkus Prize, finalista al National Book Award e al Booker Prize. Tra i migliori libri dell’anno per il «New York Times», «The Guardian», «The Wall Street Journal», «Huffington Post», «The Times».

«Quante volte capita che un romanzo sia inquietante fino alle lacrime eppure così rivelatorio della gentilezza della natura umana da farvi sentire in uno stato di grazia? La seconda stupefacente opera di Hanya Yanagihara scandaglia a fondo le vite intime dei suoi personaggi e il lettore non solo ne prende a cuore il destino ma ha l'impressione di viverle in prima persona. Le sue pagine sono piene di dolore, ma ovunque emerge l'infinita capacità dell'uomo di resistere e di amare»The San Francisco Chronicle

«Non capita spesso di leggere un romanzo di queste dimensioni e di pensare "vorrei che fosse più lungo"»Times

«Totalmente coinvolgente, meravigliosamente romantico, a volte straziante, mi ha tenuto sveglio fino a tarda notte, una sera dopo l'altra »Edmund White

«Tempi quasi cinematografici (più cinema-véritéè che fiction) che inchiodano il lettore»Tiziana Lo Porto, Il Venerdì di Repubblica

In una New York fervida e sontuosa vivono quattro ragazzi, ex compagni di college, che da sempre sono stati vicini l'uno all'altro. Si sono trasferiti nella metropoli da una cittadina del New England, e all'inizio sono sostenuti solo dalla loro amicizia e dall'ambizione. Willem, dall'animo gentile, vuole fare l'attore. JB, scaltro e a volte crudele, insegue un accesso al mondo dell'arte. Malcolm è un architetto frustrato in uno studio prestigioso. Jude, avvocato brillante e di enigmatica riservatezza, è il loro centro di gravità. Nei suoi riguardi l'affetto e la solidarietà prendono una piega differente, per lui i ragazzi hanno una cura particolare, una sensibilità speciale e tormentata, perché la sua vita sempre oscilla tra la luce del riscatto e il baratro dell'autodistruzione. Intorno a Jude, al suo passato, alla sua lotta per conquistarsi un futuro, si plasmano campi di forze e tensioni, lealtà e tradimenti, sogni e disperazione. E la sua storia diventa una disamina, magnifica e perturbante, della crudeltà umana e del potere taumaturgico dell'amicizia. Come accade di rado, da una inconsueta immaginazione narrativa si è distillato un oggetto singolare: un romanzo classico e al tempo stesso modernissimo, capace di creare un mondo di profonda, coinvolgente umanità.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
10 novembre 2016
1104 p., Brossura
9788838935688

Valutazioni e recensioni

Sof
Recensioni: 5/5
Il mio preferito

Un libro che analizza e fa capire ciò che avviene nella testa del protagonista. Nonostante le sue mille pagine non è stata per me una lettera pesante e al contrario ogni pagina attirava la mia attenzione maggiormente. Un libro struggente ma allo stesso tempo commovente, il migliore che io abbia mai letto.

Leggi di più Leggi di meno
serenagermani
Recensioni: 5/5
Attenzione agli empatici..

Ho sentito parlare tantissimo di questo romanzo sui social, specialmente su Booktok, così ho deciso di comprarlo. Non fatevi spaventare dalla lunghezza (1091 pagine per noi lettori accaniti non sono niente), quanto da tutto ciò che c'è all'interno. La trama viene presentata come "la storia di quattro amici", anche se di quattro amici c'è ben poco: tutto si  concentra principalmente su Jude, il protagonista, sicuramente il più emblematico tra questi ragazzi. Un viaggio tanto straordinario quanto triste  attraverso la vita e la storia di questo personaggio, da qui le mille spiegazioni nei confronti delle sue difficoltà e dei suoi disagi. Una storia commovente, drammatica, che unisce il tema dell'abbandono e dell'alienazione a quello dell'amicizia e dell'accettazione. Fate attenzione a leggerlo nel periodo giusto.. è una storia molto facile da empatizzare, a tratti crudele. Grazie a Hanya Yanagihara per aver dato vita ad uno dei cento romanzi più belli del XXI secolo.

Leggi di più Leggi di meno
diana
Recensioni: 5/5

Non avrei mai pensato di arrivare a piangere per un libro ma eccolo qua un capolavoro.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,45/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(107)
4
(27)
3
(10)
2
(6)
1
(5)

Conosci l'autore

Hanya Yanagihara

1974, Los Angeles

Hanya Yanagihara, scrittrice statunitense di origini hawaiane, ha pubblicato il suo primo romanzo, The People in the Trees, nel 2013. Ha scritto di viaggi per Traveler e collabora con il «New York Times Style Magazine». Una vita come tante, il suo secondo romanzo uscito nel marzo 2015, è stato un successo mondiale, vincitore del Kirkus Prize, finalista al National Book Award e al Booker Prize, tra i migliori libri dell’anno per il «New York Times», «The Guardian», «The Wall Street Journal», «Huffington Post», «The Times». In Italia è stato pubblicato da Sellerio nel 2017. Nel 2020 viene pubblicato da Feltrinelli Il popolo degli alberi e nel 2022 Verso il paradiso.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore