Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Amatissima - Toni Morrison - copertina
Amatissima - Toni Morrison - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 741 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Amatissima
11,30 €
-5% 11,90 €
11,30 € 11,90 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,30 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Biblioteca di Babele
10,00 € + 4,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,30 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
10,00 € + 4,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Amatissima - Toni Morrison - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Scelto da IBS per la Libreria ideale per scoprire la letteratura afroamericana attraverso le pagine della sua più alta esponente, capace di opporsi dialetticamente tanto alla cultura dominante bianca quanto al potere maschile, anche all'interno della comunità nera.

Vincitore del Premio Pulitzer per la narrativa 1988

«Sorprendente... Magico... Un romanzo straordinario»The New York Times

Un romanzo maestoso, di straordinaria intensità, che racconta la storia di Sethe, indomabile donna di colore che, negli anni precedenti alla Guerra Civile americana, si ribella al proprio destino e fugge al Nord, verso la libertà. Un percorso drammatico attraverso l'orrore della schiavitù, la forza dell'amore materno e il peso di un indicibile segreto. Intrecciando mito e storia, leggenda e realtà, Toni Morrison ci regala un indimenticabile capolavoro della letteratura americana, vicitore del Premio Pulitzer per la narrativa.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
Tascabile
23 ottobre 2013
410 p., Brossura
9788868360931

Parola di Librai

Videoconsigli di lettura da chi ha voce in capitolo

Valutazioni e recensioni

 Irene
Recensioni: 5/5
"Amatissima" cambia la vita

Questo libro mi ha occupato la mente per sei mesi. L'ho comprato ad Agosto e l'ho iniziato subito, ma l'intensità della scrittura di Morrison, e la storia narrata non permettono di affrontare questo libro facilmente. Ero già a conoscenza delle atrocità della schiavitù statunitense prima di leggere questo romanzo, ma ho trovato degli aspetti inesplorati tra queste pagine. E' un libro difficile, indispensabile eppure insopportabile: come dice la storia stessa, not a story to pass on. Dopo averlo finito vorresti dimenticare le sensazioni fisiche ed emotive provate leggendo certe scene, ma ci si rende conto dell'importanza di esse. Un aspetto della storia occidentale che in Italia non si affronta abbastanza, ma che è fondamentale per la costruzione del mondo in cui viviamo anche noi italiani. Ovviamente consigliatissimo.

Leggi di più Leggi di meno
Annamini
Recensioni: 5/5
Consiglio

Libro assolutamente da leggere e anche studiare, Molto potente e triste, quasi difficile da digerire emotivamente.

Leggi di più Leggi di meno
Valeria
Recensioni: 5/5
Da leggere

Un libro difficile, "crudo", potente. Da leggere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,49/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Toni Morrison

1931, Lorain (Ohio)

Scrittrice statunitense. Ex attrice, ex ballerina, ha scoperto e fatto pubblicare come redattrice della Random House le opere di maggior successo della recente letteratura afro-americana. Tema centrale dei suoi romanzi, in cui si segnala lo spessore metaforico della scrittura, è la perdita d’identità dei neri, analizzata nei momenti della storia americana in cui il loro patrimonio culturale è stato più minacciato. In L’occhio più azzurro (The bluest eye, 1970), storia di una bambina nera e del suo disperato desiderio di possedere un paio di occhi alla Shirley Temple, e in Sula (1973), ritratto di due donne, una ribelle e una conformista, e della loro crescita opposta e parallela, la M. coglie le metamorfosi delle comunità nere scosse dalle...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore