Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 3 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' amore ai tempi di Batman
19,00 € 20,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+190 punti Effe
-5% 20,00 € 19,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
L' amore ai tempi di Batman - Massimiliano Parente - copertina
Chiudi

Descrizione

Nessun supereroe muore mai. La fantasia serve a proteggere la mente dalla disillusione della realtà. Noi vogliamo solo vivere. Vivere un giorno ancora. Vivere per sempre.

«Quello di Parente è flusso di coscienza mediatica. Con un obiettivo nemmeno tanto nascosto: essere un supereroe, scrivere come un supereroe, comportarsi come un supereroe»Aldo Grasso, Il Corriere della sera


Come è finito Walter a lanciarsi dal quinto piano vestito da Batman, uscendone per di più miracolosamente illeso, e anzi sventando, in modo del tutto fortuito, l'aggressione a una ragazza? Non lo ricorda più nessuno, ma Walter Moschino era "il piccolo Walter" della famosa sit-com Quella strana famiglia, un bambino prodigio che voleva diventare un grande scienziato. Oggi è un venticinquenne ricco, annoiato, orfano dei genitori, accudito da un fedele maggiordomo, perennemente attaccato alle serie tv, alla Playstation e all'adorato cane Stephen Hawking, un white terrier con un collare elettronico che dovrebbe interpretarne gli stati d'animo e tradurli in frasi del vero Stephen Hawking. Il fatto è che, dopo aver scoperto il tradimento della fidanzata, Walter è ricaduto nella sua ossessione: l'amore immaginario per l'ex pornostar Sasha Grey. Non vuole incontrarla, ormai conosce il confine tra illusione e disillusione, si limita a fantasticare e a seguirla sui social network, si accontenta di soffrire di un amore non corrisposto ma proprio per questo incontaminato. E però, con la complicità del suo gruppo di amici nerd, si ritrova dove neppure lui avrebbe mai creduto di poter arrivare: a indossare i panni di un supereroe, con una serie di improbabili vendette da mettere in atto.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
14 aprile 2022
468 p., Brossura
9788834610206

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
ALESSANDRO GORINI
Recensioni: 3/5

Ho acquistato il libro attirato da titolo, copertina e descrizione sulla quarta di copertina. In effetti ero molto curioso. Lo stile narrativo mi ha coinvolto abbastanza, mi ricordava a tratti Ellis, con le dovute proporzioni. La storia è particolare e volutamente portata agli eccessi, il politicamente corretto spesso soppiantato da un totale cinismo e mancanza di ipocrisia. Il protagonista è l'emblema dei tempi in cui viviamo, si vuole tutto e subito e a vent'anni si è già stufi di tutto e si cerca sempre qualche nuovo eccesso per tornare a sentirsi vivi.

Leggi di più Leggi di meno
ROSALINDA LO RE
Recensioni: 5/5

Per me è il libro dell'anno. Assurto alla cronache recenti per un commento in cui scriveva che il crolla delle chiese in seguito al terremoto è divertente, chi legge i suoi libri capisce che semmai il suo è un eccesso di sensibilità. La pornografia diventa l'amore stilnovistico, lo Xanax la droga dei nostri giorni in un sapiente dosaggio di ironia e verità estrema. Solo chi è depresso conosce picchi di gioia e questo è un libro con molti picchi.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Massimiliano Parente

1970, Grosseto

Massimiliano Parente è nato a Grosseto nel 1970 e vive a Roma. Ha pubblicato i romanzi: Incantata o no che fosse (ES 1998), Mamma (Castelvecchi 2000), La macinatrice (Pequod 2005), Contronatura (Bompiani 2008), La casta dei radical chic (Newton&Compton 2010) e Parente di Vasco (La Nave di teseo 2018). Scrive per “Il Giornale”. L'inumano esce per Mondadori nel 2012.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore