Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Bacon: Selected Philosophical Works
51,71 €
LIBRO INGLESE
Venditore: laFeltrinelli
+520 punti Effe
51,71 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
51,71 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
51,71 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Bacon: Selected Philosophical Works - Francis Bacon - cover
Chiudi

Descrizione


The most comprehensive collection available in paperback of Bacons philosophical and scientific writings, this volume offers Bacon's major works in their entirety, or in substantive selections, revised from the classic 19th century editions of Spedding, Ellis, and Heath. Selections from some of Bacon's natural histories round out this edition by showing the types of compilations that he believed would most contribute to the third part of his Great Instauration. Each work has a separate brief introduction indicating the major themes developed. In her general Introduction, Sargent gives a biographical sketch of Bacon's early life, education, and legal career, discusses the major components of his philosophical project, and traces his influence on subsequent natural philosophy. In addition, she looks at the primarily negative evaluations of Bacon's methodological writings by philosophers of science in the first half of the twentieth century, the reassessments of his works that took place as the influence of logical empiricism declined, and the current revival of interest in Bacon that coincides with the focus on experimental practice today. A bibliography and index complete the text.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1999
Hardback
320 p.
Testo in English
215 x 9 mm
550 gr.
9780872204713

Conosci l'autore

Francis Bacon

1909, Dublino

"Dublinese maledetto" Francis Bacon nasce a Dublino. È un bambino estremamente timido e soggetto a violente crisi d’asma; inoltre la sua evidente omosessualità fa infuriare suo padre, capitano dell’esercito britannico in pensione, che infine lo caccia di casa. Nel 1926, a sedici anni, si trasferisce a Londra presso i parenti materni, poi a Berlino e infine a Parigi, dove assiste a una mostra di Picasso che lo segna profondamente: da lì inizia a dipingere disegni ed acquarelli d’ispirazione cubista. Nel 1928 rientra a Londra dipingendo e lavorando come decoratore, illustratore e interior designer. Dopo i primi lavori degli anni Trenta, è negli anni Quaranta che la sua arte comincia a svilupparsi come la conosciamo, soprattutto a partire dai Tre...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore