Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
C'era una volta la DDR - Anna Funder - copertina
C'era una volta la DDR - Anna Funder - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 180 liste dei desideri
Disponibilità immediata
C'era una volta la DDR
10,45 €
-5% 11,00 €
10,45 € 11,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
C'era una volta la DDR - Anna Funder - copertina

Descrizione


Fonti ufficiose affermano che nella Germania dell'Est gli informatori al servizio della Stasi, la potente polizia segreta, fossero una persona ogni sei abitanti e nel dopo-1989, all'apertura degli archivi, con grande sorpresa si è scoperto quante famiglie allevassero al proprio interno informatori incaricati di riferire allo stato i pensieri e le aspirazioni dei propri familiari. In un libro scritto con una suggestiva tonalità narrativa, Anna Funder ci riconduce in quell'esperienza, ascoltando sia ex funzionari governativi e informatori, sia persone che hanno avuto la vita spezzata da una repressione immotivata.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2015
Tascabile
28 gennaio 2015
250 p., Brossura
9788807884993

Valutazioni e recensioni

 Trilli
Recensioni: 4/5
Molto interessante

A metà tra saggio e romanzo, questo libro svela tutti i retroscena della Germania dell'Est dalla vita quotidiana al modello organizzativo e di controllo operato dalla STASI. Sebbene tratti di un argomento delicato e complesso, la lettura è scorrevole. Assolutamente consigliato.

Leggi di più Leggi di meno
ANTONIO LIGORI
Recensioni: 3/5

Libro godibile. Letteratura gradevole ma narrazione francamente poco storicizzata e giocata soprattutto su un piano letterario. I fatti narrati hanno indubbio valore di testimonianza ma mi sono parsi eccessivamente filtrati dalla sensibilita dell'autrice, una sensibilita che mi e'parsa estranea alle storia narrata e al mondo piu ampio in cui e' ricompresa. Consiglio la lettura assieme a qualche saggio o intervista di heiner muller per trovare un respiro piu ampio su questo pezzo di storia e di Europa, perche la ddr e' anch'essa un pezzo indissolubile e inalienabile dell'anima Europea del '900.

Leggi di più Leggi di meno
TATIANA VANNUCCI
Recensioni: 4/5

Interessante ricostruzione, tramite interviste e incontri, del totale ed intimidatorio controllo esercitato dalla Stasi nella DDR. Gli incontri con le vittime lasciano profondamente indignati è davvero ci si chiede come tutto questo sia potuto accadere e sia essenzialmente rimasto impunito. Un libro che fa riflettere sull'indottrinamento e sulle conseguenze di un potere manipolatorio che é riuscito a permeare la società.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,25/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Anna Funder

1966, Melbourne

Giornalista, specializzata in Lingua tedesca, ha frequentato la Freie Universität di Berlino. Ha prodotto documentari per la Abc australiana ed è stata ricercatrice e traduttrice per la televisione di Berlino Deutsche Welle. Tra le sue pubblicazioni: "C'era una volta la Ddr" (Feltrinelli, 2005), vincitore nel 2004 del premio Samuel Johnson Prize della BBC per la non fiction, e "Tutto ciò che sono" (Feltrinelli, 2013).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore