Img Top pdp IT book
Salvato in 224 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Chesil Beach
10,92 € 11,50 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+110 punti Effe
-5% 11,50 € 10,92 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,92 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,92 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Chesil Beach - Ian McEwan - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Chesil Beach Ian McEwan
€ 11,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

In Inghilterra, secondo Philip Larkin, "i rapporti sessuali incominciarono nel millenovecentosessantatre", "tra la fine del bando a "Lady Chatterley" e il primo ellepi dei Beatles". La giovane coppia protagonista del nuovo romanzo di lan McEwan patisce invece gli ultimi fuochi di un clima diffuso di repressione sessuale. La prima notte di nozze, e prima esperienza sessuale per entrambi, scocca infatti alla vigilia di quell'"annus mirabilis". Tutto avviene in appena due ore, in un antiquato hotel vicino alla celebre spiaggia di ciottoli di Chesil Beach. I due sposi stanno cenando in camera, ma già pensano a quello che accadrà più tardi. Edward è un ragazzo di provincia laureato in storia, indeciso se continuare la carriera accademica o lavorare nell'azienda del padre della sposa. Finalmente farà l'amore con Florence: è piuttosto nervoso e sa, per sentito dire, che deve cercare di controllarsi per non concludere troppo in fretta. Florence prova una profonda repulsione per il sesso, un misto di opprimente solitudine e vergogna; ma è ben attenta a mantenere le apparenze di un matrimonio felice e perfetto, ansiosa di non deludere Edward. Ma quello che succederà di lì a poco segnerà per sempre il destino di entrambi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
Tascabile
3 febbraio 2015
136 p., Brossura
9788806224769

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(15)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(7)
3
(4)
2
(0)
1
(0)
cd_
Recensioni: 3/5
amo McEwan ma…

È uno dei tantissimi libri che ho letto di McEwan però l’ho trovato un po’ scontato, banale, non so…

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

La storia di due sposi novelli. Due come tanti altri. Ma l'epoca in cui si ritrovano lì costringe a reprimere i loro pensieri e i loro bisogni. Pur essendo marito e moglie non riescono a comunicare, ha mettere in luce quello che provano e quello di cui hanno bisogno. Si amano: un amore di quello vero, puro e innocente. Un amore che non ha fine e vive in ogni cosa. Il loro amore viene troncato dalla storia e dalla società che li obbliga a conformarsi ad essa. E in poche pagine, alla fine del libro, Ian McEwan racconta questo. Ti arriva al cuore come se fossi stato tu il protagonista. Un finale bello per la sensazione e la verità che ti trasmette, ma ti lascia con un senso di malinconia e angoscia per quello che sarebbe potuto essere, ma che non lo è stato. La cosa sconvolgente inoltre è che i problemi di all'ora sembrano essere rimasti ancora oggi.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Secondo libro di McEwan. l'ho letto subito dopo Espiazione, e forse questo è stato uno sbaglio. Chesil Beach è completamente diverso: più intimo, ambientato principalmente in un unico luogo, è la storia di un matrimonio durato poche ore e mai consumato. I problemi della coppia riflettono quelli del periodo in cui i due vivono, un periodo costretto da un punto di vista sessuale. Nonostante il libro sia breve, è molto denso e quindi a tratti anche difficile da assorbire. A volte l'ho trovato noioso, ma l'ultimissima parte riprende tutto il libro, lasciando il lettore a bocca aperta e dando di nuovo piena fiducia a McEwan.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(7)
3
(4)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Ian McEwan

1948, Aldershot

Scrittore e sceneggiatore britannico. Esordisce con due raccolte di novelle, Primo amore, ultimi riti (1975 - pubblicato da Einaudi nel 1979 con la traduzione di Stefania Bertola) e Tra le lenzuola (1978 - edito da Einaudi nel 1982 sempre con la traduzione della Bertola), che ritraggono, in uno stile raffinato e impersonale, situazioni quotidiane, dominate tuttavia dall’ossessione per il sesso e segnate dalla morte. Sesso, perversione e morte sono temi trattati anche nei primi romanzi, Il giardino di cemento (1978, portato sul grande schermo nel 1993 dal regista Andrew Birkin con la nipote Charlotte Gainsbourg e tradotto dalla Bertola per Einaudi nel 1980) e Cortesie per gli ospiti (The Comfort of Strangers 1981 - Eianudi 1983, tradotto in film nel 1991 dal regista Paul Schrader con...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore