;
Il diario di Anne Frank. Riduzione teatrale - Frances Goodrich,Albert Hackett - copertina
Salvato in 6 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Il diario di Anne Frank. Riduzione teatrale
11,40 € 12,00 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
Il diario di Anne Frank. Riduzione teatrale 110 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il diario di Anne Frank. Riduzione teatrale - Frances Goodrich,Albert Hackett - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il diario di Anne Frank. Riduzione teatrale Frances Goodrich,Albert Hackett
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Il "Diario" di Anna Frank viene tradotto negli Stati Uniti nel 1952, dove è accompagnato da una prefazione di Eleanor Roosevelt, vedova del presidente scomparso nel 1947. Le entusiastiche accoglienze critiche spingono un uomo di teatro, Meyer Levin, a proporre a Otto Frank un adattamento teatrale. Il padre di Anna finisce per accettare proprio a seguito delle insistenze di Eleanor, che lo convince dell'opportunità di far conoscere il testo anche attraverso il teatro e il cinema. Occorreranno tuttavia altri tre anni prima che il "Diario" venga affidato alla penna di due drammaturghi, Albert Hackett e Frances Goodrich. Un adattamento teatrale rappresentato ininterrotamente da quarant'anni sui palcoscenici di tutto il mondo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1997
1 gennaio 1997
144 p.
9788806141271

Valutazioni e recensioni

4,4/5
Recensioni: 4/5
(15)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(10)
4
(4)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Questo libro dovrebbero leggerlo tutti, senza se e senza ma. La tragica storia di Anna e della sua famiglia è nota a tutti, ma leggere questo volume rappresenta un antidoto contro il tempo che purtroppo consente a molti di dimenticare gli orrori del passato, e di essere perciò indifferenti agli orrori a cui assistiamo nel nostro tempo. Lo stile è estremamente semplice, perciò consiglio vivamente di far leggere questo libro soprattutto ai ragazzi più giovani, che non dovrebbero avere molte difficoltà ad identificarsi nei turbamenti adolescenziali della giovane Anna, ma che potranno rendersi conto di quanto fortunati siano a non essere in quel rifugio a soffrire per colpa di un manipolo di scellerati e dell’indifferenza comune.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Libro arrivato in pochi giorni e in buone condizioni. Il prezzo è un po' alto per essere un tascabile di qualche centimetro. Molto simile alla trama del film, il diario è stato completamente stravolto. Si è arrivati all'assurdo, tipo i Van Daan che già nell'alloggio segreto aspettano i Frank ed un mucchio di altre invenzioni, ma posso capire che a livello teatrale e televisivo tutto ciò funzioni meglio. Alla fine devo dire che mi ha commosso lo stesso e che sono felice di aver preso questo libro. Voto Buono.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Alle volte è bene alternare letture leggere, rilassanti e poco impegnative con testi un po' più complessi che stimolano un processo mentale tale da farci pensare e riflettere. Il diario di Anna Frank potrebbe essere il libro adatto. Un racconto che pur non appartenendo al nostro tempo, ci coinvolge in prima persona, in quanto viviamo o siamo testimoni ogni giorno di pregiudizi razziali, della paura del diverso e del timore di vedersi negati diritti fondamentali.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(10)
4
(4)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore