Img Top pdp IT book
Un filo di fumo - Andrea Camilleri - copertina
-60%
Salvato in 18 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Un filo di fumo
5,16 € 12,91 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+50 punti Effe
-60% 12,91 € 5,16 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,16 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,16 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Un filo di fumo - Andrea Camilleri - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Un filo di fumo Andrea Camilleri
€ 12,91
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Nel 1980 - racconta Andrea Camilleri - Livio Garzanti volle pubblicare questo mio romanzo risolvendo le perplessità di alcuni suoi eminenti collaboratori. Mi domandò però, quasi a guardarsi le spalle, un glossario. Comprendendo le sue taciute ragioni, principiai a compilarlo di malavoglia: poi, a poco a poco ci pigliai gusto e me la scialai. Il romanzo viene ora ristampato a distanza di diciassette anni e il glossario, nel frattempo, è diventato superfluo. Se ora lo ripubblichiamo è perché la cosa sottilmente ci diverte. Lo spunto di Un filo di fumo me lo diede un volantino anonimo, trovato tra le carte di mio nonno, che metteva in guardia contro i maneggi di un commerciante di zolfi disonesto. Per il resto, nomi e situazioni sono da addebitare alla mia fantasia. Allora, quando uscì, il romanzo piacque a mia madre: lo dedico alla sua memoria".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1998
18 dicembre 1998
132 p.
9788838914973

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

Bel libro, in puro stile Camilleri

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Tra i primi romanzi di Camilleri (1980) "Un filo di fumo" è ambientato alla fine del 1800 nel solito paese fantasioso di Vigata e nel suo ricco ambiente del commercio dello zolfo. Non mi ha appassionato, anche se gli spunti interessanti non mancano, totalmente assente l’ironia che apprezzo nelle altre opere di Camilleri. La trama è semplice, una potente e "ammanicata" famiglia di estrattori e commercianti di zolfo si è arricchita a spese dell’intero paese, lasciando una scia di strisciante odio. Il tracollo dei Barbabianca sembra essere arrivato sotto forma di una nave russa; la traccia del fumaiolo che tutti (tranne i Barbabianca) aspettano sancirà l’insolvenza contrattuale della potente famiglia. I poveri restano poveri, i ricchi restano ricchi, i cattivi diventano sempre più cattivi e i buoni, se c’erano, rimangono nascosti bene ! Bello come al solito il connubio tra italiano e dialetto, alla fine di questo breve romanzo viene riportato un glossario dei termini dialettali con tanto di spiegazioni di alcuni detti popolari.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

La storia di una vendetta che coinvolge un intero paese. Ciascuno per motivi diversi sta a guardare l’imminente fallimento di un commerciante di zolfo che ha costruito la sua fortuna a spese degli altri, con raggiri ed artifizi. Un accurato esame sociologico di uno spaccato di Sicilia. Divertente, arguto, ironico come solo sa essere Camilleri, come abbiamo imparato a conoscerlo negli anni … solo che questo è il suo primo romanzo edito. Una chicca imperdibile il vocabolario siculo/italiano alla fine, nel quale non si traducono parole, ma si consegnano le chiavi di lettura per conoscere un modo di pensare.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Andrea Camilleri

1925, Porto Empedocle (Agrigento)

Nato a Porto Empedocle (Agrigento), Andrea Camilleri ha vissuto per anni a Roma.  Dal 1939 al 1943, dopo un periodo in un collegio da cui viene espulso, studia ad Agrigento al Liceo Classico Empedocle dove ottiene la maturità classica senza dover sostenere l’esame a causa dell’imminente sbarco degli alleati in Sicilia. A giugno inizia, come ricorda lo scrittore, "una sorta di mezzo periplo della Sicilia a piedi o su camion tedeschi e italiani sotto un continuo mitragliamento per cui bisognava gettarsi a terra, sporcarsi di polvere di sangue, di paura".  S’iscrive all’Università (Facoltà di lettere) ma non si laureerà mai. Si iscrive anche al Partito Comunista.Inizia a pubblicare racconti e poesie e vince il Premio...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore