Visioni. Appunti del Seminario tenuto negli anni 1930-1934

Visioni. Appunti del Seminario tenuto negli anni 1930-1934

di Carl Gustav Jung

 
Disponibile in
3 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

102,00

€ 120,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Seminario, della durata di 4 anni, prende l’avvio dal caso di una donna americana di trent’anni, Christiana Morgan, seguita da Jung in un percorso analitico all’interno del quale si erano presentate visioni particolarmente articolate. Attraverso le straordinarie amplificazioni delle visioni di Christiana Morgan, Jung spalanca le porte all’intero universo della propria ricerca intellettuale e del proprio confronto con l’inconscio. La minuziosa trascrizione delle conferenze comprende anche le riproduzioni delle pitture di C. Morgan le quali, a sostegno delle parole e al di fuori di esse, ritraggono la realtà della psiche. I singoli tasselli della teoria – Anima e Animus, inconscio individuale e collettivo, processo di individuazione – si connettono per formare, tramite le visioni, la visione della psiche e dei suoi processi. L’agio e la naturalezza di Jung nel muoversi nel mondo simbolico non cessano mai di stupire. La leggerezza e la vivacità del suo linguaggio colloquiale si mantengono intatte anche nelle argomentazioni complesse, negli slanci di erudizione, nei chiarimenti sul piano clinico. Gli argomenti trattati da Jung, così come tutti quelli che riguardano aspetti più profondi e universali dell’uomo, mantengono inalterati la loro attualità e il loro interesse. L’uomo di oggi, alla stregua dei partecipanti al seminario – non necessariamente addetti ai lavori –, si scopre con l’identica brama di conoscenza di se stesso e del mondo dei suoi predecessori, anche i più remoti.

Dopo aver letto il libro Visioni. Appunti del Seminario tenuto negli anni 1930-1934 di Carl Gustav Jung ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

psicologia analitica e junghiana




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Carl Gustav Jung

Visualizza tutti i prodotti