Subito Disponibile
Prezzo solo online:

9,50

€ 10,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Pubblicato nel 1934 dopo quasi dieci anni di stesure e diverse rielaborazioni, il romanzo conobbe una strana vicenda editoriale. Fitzgerald difatti, convinto di avere commesso un errore raccontando “il vero inizio” retrospettivamente, decise di rimettere mano alla struttura, riordinando gli eventi in senso cronologico sulla sua copia cartacea. Pur pubblicata nel 1948, questa versione sarebbe stata in seguito dichiarata “apocrifa”, per infine ritornare alla versione del 1934. Il libro, come un grande affresco, abbonda di episodi e personaggi, ma ha al centro la vicenda di corruzione morale dei coniugi Diver. Lui, Dick, psichiatra, incontra nella sua attività clinica una giovane, Nicole Warren, sofferente di manie di persecuzione per aver avuto rapporti incestuosi con il padre. Nonostante il parere contrario di molti colleghi, decide di sposarla, ripromettendosi di “restaurarle l’universo”. Passano alcuni anni, lui, approfittando della ricchezza della moglie, progressivamente perde interesse per l’attività professionale. Si ritrovano sulla Costa Azzurra assieme a una strana corte di personaggi, alcuni dei quali innamorati della donna. Tra questi Rosemary, una giovane interessata invece a Dick. è la “storia” che fa precipitare il precario equilibrio su cui si regge la coppia. Tra risse, alterchi e grandi ubriacature, si assiste addirittura a un tentativo di Nicole di uccidere il marito, assieme ai bambini, mandando fuori strada la macchina su cui viaggiano.

Video Recensioni

Quarta di copertina

“Dick percepiva l’infelicità di Nicole e avrebbe voluto bere la pioggia che le sfiorava le guance”Il libro, come un grande affresco, abbonda di episodi e personaggi, ma ha al centro la vicenda di corruzione morale dei coniugi Diver. Lui, Dick, psichiatra, incontra nel corso della sua attività clinica una giovane donna, Nicole Warren, sofferente di manie di persecuzione per aver avuto rapporti incestuosi con il padre. Nonostante il parere contrario di molti suoi colleghi, decide di sposarla, ripromettendosi di “restaurarle l’universo”. Passano alcuni anni; lui, godendo della ricchezza della moglie, progressivamente perde interesse per la propria attività professionale. Si ritrovano sulla Costa Azzurra assieme a una strana coorte di personaggi, alcuni dei quali innamorati della donna. C’è una giovane interessata invece a Dick, Rosemary. Sarà la “storia” che fa precipitare il precario equilibrio della coppia. Un libro bellissimo in cui i grandi temi di Fitzgerald – la felicità, lo spreco, il fascino, il danaro – trovano il loro scenario più adatto, in un contesto linguistico fastoso e spettrale.

Dopo aver letto il libro Tenera è la notte di Francis Scott Fitzgerald ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (23)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

narrativa classica (prima del 1945)




I Nostri Partner


 
Cardif
 
Allianz Direct

Top Francis Scott Fitzgerald

Visualizza tutti i prodotti