Responsabilità e linee guida. Il medico di fronte alle novità del recente decreto sulla responsabilità dei sanitari. Riflessioni sull'uso delle linee guida nella valutazione della

Responsabilità e linee guida. Il medico di fronte alle novità del recente decreto sulla responsabilità dei sanitari. Riflessioni sull'uso delle linee guida nella valutazione della

di Ivan Cavicchi, Carlo Scorretti, Gian Maria Caletti

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

23,80

€ 28,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Il problema della valutazione della colpa dei sanitari e soprattutto dei medici, in questi ultimi anni, è stato affrontato dal legislatore con una serie di provvedimenti normativi, uno nel 2012 la c.d. legge "Balduzzi", l'altro nel 2017 la legge "Gelli-Bianco", nel tentativo di limitare il contenzioso e la c.d. "medicina difensiva". La legge "Gelli-Bianco", attraverso il richiamo all'osservanza delle "linee guida", ha cercato di diminuire, in ambito penale, la responsabilità del sanitario e indicare, in ambito civile, un alleggerimento risarcitorio ove si siano seguite "linee guida e buone pratiche" in presenza di imperizia. Le "linee guida" hanno quindi assunto, nell'idea del legislatore, un ruolo di fondamentale scrimine delle attività del sanitario, proponendo una serie di criticità interpretative a giuristi, medici legali e medici pratici. Tali criticità nascono, soprattutto, da una non corretta comprensione del significato che le "linea guida" assumono nella clinica e delle molte problematiche, etiche, metodologiche, applicative, ecc., che questi strumenti hanno in sé. Infatti la legge "Gelli-Bianco" ha già indotto l'intervento della Corte di Cassazione.

Dopo aver letto il libro Responsabilità e linee guida. Il medico di fronte alle novità del recente decreto sulla responsabilità dei sanitari. Riflessioni sull'uso delle linee guida nella valutazione della di Ivan Cavicchi, Carlo Scorretti... ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Ivan Cavicchi

Visualizza tutti i prodotti