Tutto sarà perfetto

Tutto sarà perfetto

di Lorenzo Marone

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

15,67

€ 16,50 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

La vita di Andrea Scotto è tutto fuorché perfetta, specie quando c’è di mezzo la famiglia. Quarantenne single e ancora ostinatamente immaturo, Andrea ha sempre preferito tenersi alla larga dai parenti: dal padre Libero Scotto, ex comandante di navi, procidano, trasferitosi a Napoli con i figli dopo la morte della moglie, e dalla sorella Marina, sposata, con due figlie e con un chiaro problema di ansia da controllo. Quando però Marina è costretta a partire lasciando il padre gravemente malato, tocca ad Andrea prendere il timone.  È l’inizio di un fine settimana rocambolesco, in cui il divieto di fumare imposto da Marina è solo una delle tante regole che vengono infrante.  Tallonato da Cane Pazzo Tannen, un bassotto terribile che ringhia anche quando dorme, costretto a stare dietro a un padre ottantenne che non ha affatto intenzione di farsi trattare da infermo, Andrea sbarca a Procida e torna dopo anni sui luoghi dell’infanzia, sulla spiaggia nera vulcanica che ha fatto da sfondo alle sue prime gioie e delusioni d’amore e tra le case colorate della Corricella scrostate dalla salsedine.  E in quei contrasti, in quell’imperfetta perfezione che riporta a galla ferite non rimarginate ma anche ricordi di infinita dolcezza, cullato dalla brezza che profuma di limoni, capperi e ginestre o dal brontolio familiare della vecchia Diane gialla della madre, Andrea troverà il suo equilibrio.

Video

Quarta di copertina

La vita di Andrea Scotto è tutto fuorché perfetta, specie quando c’è di mezzo la famiglia. Fotografo quarantenne, single e ostinatamente immaturo, Andrea ha sempre preferito tenersi alla larga dai parenti: dal padre Libero, comandante di navi a riposo, procidano, trasferitosi a Napoli con i figli dopo la morte della moglie, e dalla sorella Marina, sposata, con due bambine e un evidente problema di ansia da controllo. Quando però Marina è costretta a partire e a lasciare il padre gravemente malato, tocca ad Andrea prendere il timone. È l’inizio di un fine settimana rocambolesco, in cui il divieto di mangiare dolci e fritti imposto da Marina è solo uno dei molti che vengono infranti. Tallonato da Cane pazzo Tannen, un bassotto terribile che ringhia anche quando dorme, costretto a stare dietro a un padre che si rifiuta di farsi trattare da infermo e che continua a sorprenderlo con richieste imprevedibili, Andrea sbarca a Procida e ritorna dopo anni tra le persone e i luoghi dell’infanzia, sulla spiaggia nera che ha fatto da sfondo alle sue prime gioie e delusioni d’amore e tra le case colorate della Corricella scrostate dalla salsedine. E proprio in mezzo a quei contrasti, in quell’imperfetta perfezione che riporta a galla ferite non rimarginate ma anche ricordi di infinita dolcezza, cullato dalla brezza che profuma di limoni, capperi e ginestre e dal brontolio familiare della vecchia Dyane della madre, Andrea trova finalmente il suo equilibrio. Sullo sfondo di un’isola dal fortissimo immaginario letterario, Lorenzo Marone racconta una storia di grande potenza narrativa, intima e al tempo stesso universale. “Eravamo io e lui ai piedi del Tirreno, con tutta l’isola, la nostra isola, e con il nostro passato, alle spalle.” “Marone va per la sua strada, buttando giù pregiudizi a colpi di delicatezza, come nella lezione dell’amato Troisi.” Robinson - la Repubblica  

Dopo aver letto il libro Tutto sarà perfetto di Lorenzo Marone ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (5)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Per riflettere senza smettere di sorridere.Adelaide Barigozzi, Cosmopolitan
Un elogio alle fragilità.Chiara Roverotto, Brescia Oggi
Ideale per chi ama i romanzi sulle famiglie (imperfette).Lavinia Capritti, Oggi
Mette a nudo, nel confronto tra l'infanzia e il momento presente, il passaggio all'età adulta.Anna Tagliacarne, F
Ritorno all'isola per diventare finalmente adulti.Marzia Fontana, La Lettura - Il Corriere della Sera
Bellissimo romanzo.red., Di Più
Un romanzo che non teme di prendersi i propri rischi...Luca Bianchini, TuttoLibri - La Stampa
L'ironia, la dolcezza, le piccole, grandi imperfezioni famigliari.red., La Gazzetta Del Mezzogiorno - ed. Foggia
Marone si conferma scrittore abilissimo a infondere all'intreccio il sapore agrodolce dell'esistenza.Angelo Petrella, Corriere del Mezzogiorno - ed. Napoli
Qui dentro c'è tutto quello che deve esserci.La Libridinosa, www.lalibridinosa.com
Libro complesso, ben strutturato e ricco di tematiche.Lorenzo Gaudiano, Il Roma
Quella dolce malinconia tipica napoletana e tipica troisiana.Francesca Ottobre, Gli Amabili Libri
Marone è [...] maestro nel compartire strazio e tenerezza, malinconia e buonumore. Francesco Durante, Il Mattino
Un corpo a corpo tra padre e figlio per scoprire che, alla fine, nessuno dei due era ciò che viveva.Conchita Sannino, la Repubblica - Napoli

Conosci l'autore

Premi

Vincitore Premio Siani 2018 2018

Podcast

Un ragazzo normale
Lorenzo Marone con Annarita Briganti
Lorenzo Marone presenta Magari domani resto

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Lorenzo Marone

Visualizza tutti i prodotti