Img Top pdp IT book
Salvato in 10 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Messe di sangue
17,67 € 18,60 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+180 punti Effe
-5% 18,60 € 17,67 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,67 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,67 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Messe di sangue - Jorge Amado - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Messe di sangue Jorge Amado
€ 18,60
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Dalle "vie del sangue" alle "vie della speranza", "Messe di sangue" narra l'epopea di una famiglia che, per fuggire alla miseria, decide di emigrare verso São Paulo, alla ricerca di un pezzo di terra da coltivare. Siamo negli anni Trenta, subito dopo il crollo del mercato del caffè: è un periodo segnato da aspri conflitti sociali, da rivoluzioni e controrivoluzioni, attraversato da profeti dell'apocalisse come il beato Estêvao e da banditi efferati come il cangaçeiro Lucas Avoredo. Ma a dominare è la terra, dispensatrice di vita e di morte. Amado rivive questo dramma collettivo, destinato a sfociare in un bagno di sangue insieme politico e rituale, con una grande attenzione alla sensibilità popolare, ai miti e al folklore: la sua scrittura è pervasa dal pathos animistico e dalla venatura immaginifica che caratterizzano i suoi capolavori.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
9 settembre 2010
332 p., Rilegato
9788811600312

Valutazioni e recensioni

0/5
Recensioni: 0/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Enrico Caramuscio
Recensioni: 0/5

Brasile, anni 30. Nel sertao la vita dei contadini è resa sempre più dura da un regime di mezzadria che rasenta la schiavitù. I sertanejos sono costretti a spezzarsi la schiena sulle terre dei colonnelli in cambio di poco più di niente, senza poter avanzare alcun diritto e con l'incubo di essere cacciati via da un momento all'altro. Ma per chi resta non c'è alternativa a meno di trasformarsi in cangaceiro o in pellegrino, seguendo rispettivamente il famigerato bandito Lucas Arvoredo o il mite e beato Estevao. Chi invece abbandona il sertao è costretto ad affrontare un lungo ed impervio viaggio a cui pochi riescono a sopravvivere, e di questi non tutti arrivano realmente a migliorare la loro vita. Amado racconta questo difficile momento storico attraverso le vicende della famiglia di Jeronimo e Jucundina. Questi hanno già perso tre figli, andati via da casa per cercare una vita migliore: chi è entrato nell'esercito, chi nella polizia militare, chi è diventato bandito. Ora, cacciati dalla terra su cui lavoravano, sono costretti a intraprendere un duro viaggio verso Sao Paulo, sorta di terra promessa in cui ripongono tutte le loro speranze. Ma la traversata sarà dura e difficile e non tutti sopravviveranno e giungeranno a destinazione. Con i suo stile unico e inconfondibile, l'autore riesce a miscelare la durezza e il realismo del racconto con una prosa dolce e raffinata, riuscendo a creare un'atmosfera quasi magica che accompagna il libro anche nei momenti più crudi. Notevole la cura dei particolari, ottima la descrizione dei personaggi. Tra tutti spiccano Marta, ragazza dal cuore d'oro interamente dedita alla famiglia e che per la famiglia sacrificherà l'amore e l'onore, e Nenen, coraggioso e carismatico, che nelle file del partito lotterà per cercare di migliorare la situazione dei contadini e di chiunque abbia difficoltà a sopravvivere. E poi la tenera e sfortunata Noca, la folle Zefa, il saggio Jeronimo, l'impavido Josè e tanti altri. Ma una sola è la vera ed inequivocabile protagonista del libro: la fame. La fame che costringe a subire i torti, che spinge alla fuga, che acceca gli animi e porta le persone a diventate peggio degli animali e compiere gesti di impensabile bassezza. La fame che porta alla ribellione, che può sfociare nel banditismo, nella violenza fine a se stessa, ma se incanalata nel verso giusto, come nel caso di Nenen, può portare all'inseguimento di un ideale di giustizia ed equità che renda il mondo più equilibrato e giusto e permetta a chi per anni ha sofferto di raccogliere i meritati frutti. Ed è proprio questa la speranza con cui Amado chiude questo straordinario libro, esprimendola con queste bellissime parole:”I germogli del dolore e della rivolta crescevano, per quella messe scarlatta di sangue e di fame, era giunto il tempo del raccolto”.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

0/5
Recensioni: 0/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Jorge Amado

1912, Pirangí, Bahia

Scrittore brasiliano. L’impegno sociale e politico che ispira i primi romanzi ha il suo supporto in una vita di militante di sinistra che gli procurò più volte il carcere e l’esilio e infine l’elezione a deputato del partito comunista brasiliano. Nel 1946 ottenne il premio Stalin per la letteratura. Amado si affermò giovanissimo con Il paese del carnevale (O pais do carnaval, 1931), in cui già si delinea la sua fisionomia di narratore realista, incline a una sorta di populismo romantico, legato alla gente e ai problemi della sua terra bahiana; seguirono Cacao (Cacau, 1933), Sudore (Suor, 1934), Jubiabá (1935), Mar Morto (1936), Capitani della spiaggia (Capitaes da areia, 1937), Terre del finimondo (Terras do Sem-fim, 1943), la trilogia I...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore