;
Money - Martin Amis - copertina
Salvato in 96 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Money
14,25 € 15,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Money 140 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Money - Martin Amis - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Money Martin Amis
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Proposto fin dall'inizio come il messaggio di un suicida, il romanzo ha come protagonista John Self, un trentacinquenne "drogato di ventesimo secolo", regista di spot pubblicitari, alle prese con il suo primo lungometraggio: "Money". John Self muove il suo corpo ingombrante, viziato da eccessi alimentari e alcolici, in una New York dominata dall'efficientismo caotico del successo e dei soldi. Ma la sua inadeguatezza alle regole della Grande Mela non è il solo problema di Self: ossessionato dalla certezza dell'infedeltà di Selina, la sua amante di Londra, la tempesta di telefonate, ed è a sua volta tormentato dalle chiamate di un molestatore misterioso.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
Tascabile
30 agosto 2011
467 p.
9788806204433

Valutazioni e recensioni

0/5
Recensioni: 0/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
MARCO BRATUSCH
Recensioni: 0/5

Il faccione segnato di John Self è l’immagine stessa ritratta di New York, e infatti il suo dente malato gli duole lassù, nell’Upper East Side. Si muove spesso, John, tra l’America reaganiana e la sua Londra del sergente di ferro, per cercare di mettere in piedi il primo film: bad o good money, ancora non si sa. Ed è proprio il neoliberismo economico a comparire ovunque, il Grande Fratello orwelliano che regola ogni cosa e da cui tutto dipende. Non sembra un caso, infatti, che i due capolavori dello scrittore americano siano gli unici due titoli citati esplicitamente all’interno del romanzo. Nella pattumiera consumista egli sembra rotolarcisi in modo naturale, tra alcol, sigarette, attrici o ragazze-oggetto, infinite notti tra tv, pornoshop e squallidi strip-bar che puntualmente si concludono in risse di cui egli può ricordare ben poco. Tutto sotto lo sgurado beffardo e compiaciuto dei soldi e di un disegno superiore che sembra fornirgli le sue continue dipendenze. Fino a quando potrà arrivare a una improvvisa quanto inutile rivelazione, quella di essere stato nient’altro che un ibrido tra un servo e una pedina. Tragicomica e corrosiva satira sulla fine del XX secolo, nell’impeccabile traduzione di Susanna Basso.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

0/5
Recensioni: 0/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Martin Amis

1949, Swansea

Scrittore britannico. Figlio del notissimo scrittore Kingsley Amis, prima di dedicarsi completamente alla scrittura narrativa il giovane Martin ha collaborato con il London Observer, il Times Literary Supplement e il New Statesman, di cui è diventato direttore all’età di 27 anni. La sua produzione letteraria comprende romanzi, racconti, saggi e sceneggiature, con cui si è guadagnato la fama di autore satirico tra i migliori del suo tempo. Il debutto come narratore è stato nel 1973 con The Rachel Papers, al quale hanno fatto seguito, tra gli altri, i racconti di Altra gente. Un racconto del mistero (1981) e di I mostri di Einstein (1987), e i romanzi Money (1984), Territori londinesi (1989) e La freccia del tempo (1991), opera sui campi di sterminio nazisti...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore