Offerta imperdibile
Salvato in 41 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
La notte di Sigonella. Documenti e discorsi sull'evento che restituì orgoglio all'Italia
17,10 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+170 punti Effe
-5% 18,00 € 17,10 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La notte di Sigonella. Documenti e discorsi sull'evento che restituì orgoglio all'Italia - Bettino Craxi - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La notte di Sigonella. Documenti e discorsi sull'evento che restituì orgoglio all'Italia Bettino Craxi
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


È lunedì 7 ottobre 1985 quando, dal cuore del Mediterraneo, rimbalza fino a Göteborg, in Svezia, un SOS dalla nave da crociera italiana Achille Lauro: 545 persone sono state sequestrate da un gruppo di terroristi palestinesi. La prima risposta del governo italiano è di carattere militare: prepararsi al peggio e attrezzarsi ad assaltare la nave. Ma il presidente del Consiglio Craxi, la cui prima preoccupazione è salvare gli ostaggi, vuole innanzitutto giocare le carte politiche e diplomatiche in suo possesso. Dopo una lunga sequela di colpi di scena e di eventi drammatici, come l'uccisione di Leon Klinghoffer, un cittadino americano disabile, i terroristi vengono intercettati su un Boeing 737 dell'EgiptAyr da quattro caccia F-14 statunitensi e obbligati a dirigersi verso l'Italia. Ronald Reagan in persona chiede l'autorizzazione all'atterraggio nella base NATO di Sigonella, in Sicilia, e l'immediato trasferimento in America degli assassini. L'atterraggio avviene alle 00.16 dell'11 ottobre: comincia così "la notte di Sigonella". Sigonella è suolo italiano, così come italiana è la nave in cui è stato commesso il crimine: l'Italia ritiene pertanto che il caso sia soggetto ai poteri della sua giurisdizione. Gli USA sono di parere opposto, essendo americano il cittadino ucciso. Il veivolo con a bordo i terroristi e due mediatori dell'OLP ripartirà per Roma, seguito da aerei non identificati...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
6 ottobre 2015
XII-275 p., Rilegato
9788804658634
Chiudi

Indice


Prefazione di Viviana Meschesi e Valeria Moroni
Introduzione
Premessa. Quei giorni nelle parole dei protagonisti
I Il racconto di Craxi
II Cronologia ufficiale. Prima parte: dal 7 al 9 ottobre 1985
III Il dirottamento della nave Achille Lauro
IV Cronologia ufficiale. Seconda parte: dal 10 al 12 ottobre 1985
V La crisi di Sigonella
VI Crisi di Governo
VII La risoluzione della crisi
VIII La relazione del CESIS
IX Le ragioni di Craxi
Epilogo
Appendice. I documenti inediti del Dipartimento di Stato USA
I protagonisti e il loro ruolo
Abbreviazioni
Bibliografia

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

Consigliato da un amico, mi sono buttata nella lettura di quest'opera documentale impegnativa, ma molto fruibile...l'evento è complesso ma appassionante e consente di avere una visione a 360 gradi (grazie alla documentazione americana)..lo consiglio a chi si interessa di questioni storiche e a chi desidera un pò meglio capire la figura di Craxi.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Ho acquistato il libro per curiosità, poiché all'epoca i fatti di Sigonella mi appassionarono. Mai acquisto fu meglio speso, poichè il libro si è presentato una lettura appassionante. Il lavoro fatto dalle curatrici, Viviana Meschesi e Valeria Moroni, è egregio. Sono riuscite a trasformare un'opera documentale ( in cui non mancano documenti riservati e riservatissimi, nonchè tutta la documentazione declassificata dell'Archivio di stato americano) in un racconto avvincente. Craxi si dimostrò statista di grande levatura e anche gli americani gliene diedero atto. Questa è storia alla portata di chiunque, anche per i non addetti a i lavori.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Bettino Craxi

1934, Milano

Benedetto Craxi (Milano 1934 - Hammamet, Tunisia, 2000) segretario del Psi dal 1976, è stato il primo socialista nella storia della Repubblica a ricoprire la carica di presidente del Consiglio, guidando consecutivamente due governi di coalizione dal 1983 al 1987. Indiscusso protagonista della scena politica negli anni Ottanta, fu vicepresidente dell'Internazionale socialista, Rappresentante personale del Segretario generale dell'Onu per il debito dei Paesi in via di sviluppo, e suo Consigliere speciale per il consolidamento della pace e della sicurezza. Travolto dalle vicende ancora oscure che hanno determinato il crollo della «Prima Repubblica», morì in esilio in terra tunisina. Con Mondadori ha pubblicato Io parlo, e continuerò a parlare (2016), Uno sguardo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore