Img Top pdp IT book
Salvato in 373 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Gli occhiali d'oro
7,12 € 7,50 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+70 punti Effe
-5% 7,50 € 7,12 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,12 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,12 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Gli occhiali d'oro - Giorgio Bassani - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Gli occhiali d'oro Giorgio Bassani
€ 7,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

In una Ferrara ricca, affascinante ma oppressa dal fascismo, un giovane studente ebreo, voce narrante del romanzo, incrocia il suo destino con quello di Athos Fadigati, un maturo medico di chiara fama. L'amicizia che nasce fra i due farà scoprire al narratore che dietro tutta la cultura e la raffinatezza del dottor Fadigati si cela un abisso di solitudine dovuto alla sua presunta omosessualità. Un peccato che l'Italia di allora non contemplava fra quelli che potevano essere redenti... E gli occhiali d'oro dello stimato professionista diventano il simbolo di una diversità sempre meno tollerata, così come l'appartenenza all'ebraismo del narratore, una diversità che non potrà che andare incontro a una catarsi tragica.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
Tascabile
6 febbraio 2013
96 p., Brossura
9788807880124

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Simona
Recensioni: 5/5

Giorgio Bassani ha avuto la capacità in sole splendide 90 pagine, di descrivere la fragilità, la solitudine, il pregiudizio e la cattiveria che animavano l'essere umano nella Ferrara degli anni 30.. Il dottor Fadigati era un uomo di cui aver cura ma nessuno, a parte il giovane narratore, ha avuto cura dei suoi sentimenti e del suo vissuto. Si è fatta molta strada, ma ancora molta se ne dovrà fare, per giungere semplicemente alla libertà di essere se stessi e di comportarsi come tali, alla luce del giorno, di fronte ad ognuno.. Ho voluto leggerlo un poco alla volta, nonostante fosse così breve, perchè ho voluto assaporarne ogni frase, ogni parola.. penso sia evidente: mi è piaciuto molto :)

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Bassani e il ciclo ferrarese, un altro bellissimo tassello di un quadro puntigliosamente ideato. La storia de Gli occhiali d'oro mette al centro la tematica delle convenzioni borghesi e di come la vox populi possa cambiare qualora si attacchino i tabù, come quello dell'omosessualità in un'Italia della prima metà del secolo scorso. Le etichette, il prendere le distanze dal 'diverso', la paura di affrontare la natura dell'uomo sono brillantemente descritte dalla scrittura di Bassani. Consigliato!

Leggi di più Leggi di meno
Luca Cavallini
Recensioni: 4/5

Giorgio Bassani mi stupisce perché rende interessanti e avvincenti storie normali. Bel libro incastrato nel dopoguerra italiano a Ferrara

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Giorgio Bassani

1916, Bologna

Scrittore, critico, redattore e collaboratore di importanti riviste letterarie, è stato per un periodo anche vicepresidente della Rai. Trascorre l'infanzia e l'adolescenza a Ferrara, che resta per sempre nel suo cuore e diventa teatro delle sue creazioni letterarie. Partecipa alla Resistenza e, dopo la guerra, si dedica alla vita culturale come narratore e poeta. Nella sua veste di direttore editoriale, scopre "Il Gattopardo" di Tomasi di Lampedusa. Dopo la pubblicazione di "Cinque storie ferraresi" e de "Gli occhiali d’oro", Bassani raggiunge un grande successo di pubblico nel 1962 con quello che è considerato da più parti il suo capolavoro, "Il giardino dei Finzi-Contini".  Nel 1974 esce "Romanzo di Ferrara", che ne raccoglie l’intera...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore