Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
La piccola Dorrit - Charles Dickens - copertina
La piccola Dorrit - Charles Dickens - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 200 liste dei desideri
Disponibilità immediata
La piccola Dorrit
19,95 €
-5% 21,00 €
19,95 € 21,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,95 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
21,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,95 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
21,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La piccola Dorrit - Charles Dickens - copertina
Chiudi

Descrizione


«...la piccola Dorrit accolse quel consiglio senza discussioni...»

Amy, la devota figlia del vecchio William Dorrit, si prende cura del padre rinchiuso da molti anni per debiti nella prigione londinese di Marshalsea. La piccola Dorrit è segretamente innamorata del giovane amico di famiglia Arthur Clennam, ma un'improvvisa eredità cambierà completamente le cose... In questo romanzo, scritto tra il 1855 e il 1857, il grande scrittore inglese concepí un potente apologo su povertà e ricchezza, scagliandosi come mai prima contro la società vittoriana e il ceto medio che la rappresentava.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
Tascabile
29 aprile 2019
XLII-1072 p., Brossura
9788806242183

Valutazioni e recensioni

Francesca Boccato
Recensioni: 3/5

Ho letto questo libro perché dovevo sostenere un esame sulla letteratura inglese della cosiddetta Victorian Age e questo era uno dei testi nel programma. Nonostante le dimensioni di questo libro all’inizio possano spaventare (è un libro veramente molto lungo), la lettura si rivela scorrevole e piacevole. Non lo consiglierei a mia mamma (che odia i libri dove ci sono troppi personaggi di cui ricordare il nome) ma per chi ha amato David Copperfield ed Oliver Twist questa sarà sicuramente una lettura piacevole.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Il romanzo si divide in due parti: Povertà e Ricchezza. La prima si svolge prevalentemente nel carcere per debitore di Marshalsea dove William Dorrit è rinchiuso da anni e dove la Piccola Dorrit è addirittura nata. Mr. Arthur Clennam, rientrato da un lungo periodo trascorso per lavoro nelle Indie, conosce Amy nella casa materna e inizia ad interessarsi a lei credendo che suo padre abbia trascinato i Dorrit nella povertà. La seconda parte vede i Dorrit improvvisamente arricchiti per via di una insperata eredità. Seguirà un lungo periodo di permanenza in Italia dove i Dorrit tranne Amy sfoggeranno in modo grossolano la propria ricchezza frequentando la cosiddettà Società formata da gente altamente snob che si rivelerà una massa di truffatori rovinando parecchie persone tra le quali Arthur Clennam che nel frattempo si era messo in affari con l'nventore Mr. Doyce. Clennam finirà alla Marshalsea e verrà salvato dalla piccola Dorrit la quale diventerà sua moglie. Tutto il romanzo è caratterizzato dalla costante presenza di un elemento malvagio (un classico dei arcconti di Dickens): Rigaud o Blandois, assassino ed ex galeotto della prigione di Marsiglia nella quale si apre la storia. Sarà la malvagità di quest'ultimo a far scoprire l'epilogo della storia, cioè che Arthur Clennam non è figlio di Mrs. Clennam e che alla Piccola Dorrit, in passato, venne estorta una somma di denaro da parte del padre di Arthur.

Leggi di più Leggi di meno
Gib Carme
Recensioni: 5/5

I personaggi principali sono: William Dorrit il capostipite, sua figlia Amy (i suoi fratelli si fanno vivi ad intermittenza) e Arthur Clennam, il fidato amico di famiglia. Una trama abbastanza semplice a dispetto di altri suoi testi ma articolata, come al solito, dalle numerose comparse. I temi toccati nel romanzo sono svariati; uno fra tutti è la famiglia che viene descritta come ingombrante e soffocante ma assolutamente da sopportare a causa dell’apparenza tanto cara ai vittoriani.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Charles Dickens

1812, Portsmouth

Charles John Huffam Dickens è stato uno scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico. Nacque a Portsmouth nel 1812 ma si trasferì ben presto a Londra dove visse fino alla sua morte, nel 1870. I nonni paterni erano stati domestici presso famiglie della nobiltà; il nonno materno, colpevole di appropriazione indebita, s’era sottratto all’arresto con la fuga. Nel 1824 il padre, un modesto impiegato con gusti e abitudini superiori alle sue possibilità, fu rinchiuso per debiti nelle carceri londinesi di Marshalsea e il piccolo Charles, interrotti gli studi, venne messo a lavorare per sei mesi in una fabbrica di lucido per scarpe. Questa precoce esperienza di miseria, umiliazione e abbandono (anche dopo la scarcerazione del padre, la madre aveva...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore