Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Quando

  • User Icon
    12/05/2018 15:37:04

    Ho regalato a mia nipote questo romanzo di Walter Veltroni perché lei e il protagonista, Giovanni, hanno una data in comune: anno 1984. Mia nipote è nata in quell'anno mentre il protagonista si risveglia dopo trent'anni di coma... l'ultima cosa che ricorda sono i funerali di Berlinguer, durante i quali lui, giovane comunista, era entrato in coma per un incidente. Si ritroverà, sia Giovanni, sia mia nipote, a scoprire tutto quello che è successo in quegli anni, che purtroppo non hanno vissuto appieno. A me è piaciuto molto questo libro di Veltroni, è delicato, malinconico, bellissimo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/11/2017 18:02:35

    Anche se Striscia la notizia dice che questa storia è copiata, il libro è ben scritto. Ecco cosa fa la differenza! Personaggi ben delineati, finale non banale e protagonista divertente. Lo consiglio.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/11/2017 15:04:00

    "Giovanni si risveglia dopo trent'anni di coma" Peggio per lui.

    Leggi di più Riduci