Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Quando siete felici, fateci caso. Ediz. ampliata - Kurt Vonnegut - copertina
Quando siete felici, fateci caso. Ediz. ampliata - Kurt Vonnegut - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 334 liste dei desideri
Attualmente non disponibile
Quando siete felici, fateci caso. Ediz. ampliata
13,30 €
-5% 14,00 €
13,30 € 14,00 € -5%
Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
13,30 €
Chiudi
Quando siete felici, fateci caso. Ediz. ampliata - Kurt Vonnegut - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Quindici discorsi (di cui sei inediti) tenuti da Kurt Vonnegut fra il 1978 e il 2004. Una piccola summa del pensiero di un maestro geniale e irriverente della letteratura del Novecento.

"Una raccolta di discorsi che dovrebbe diventare lettura obbligatoria per tutti" - Riccardo Staglianò, il Venerdì

"Un libro imperdibile nella sua apparente leggerezza" - Cinzia Fiori, Corriere della Sera

Nelle università americane il commencement speech è il discorso tenuto al termine dell’anno accademico ai laureandi da una personalità di spicco del mondo della cultura o della politica. Negli ultimi anni, i discorsi agli studenti di scrittori come David Foster Wallace (Questa è l’acqua) e George Saunders (L’egoismo è inutile) sono diventati grazie al passaparola dei veri oggetti di culto, per gli studenti e non solo. Questo volume raccoglie quindici discorsi (di cui sei inediti) tenuti da Kurt Vonnegut fra il 1978 e il 2004 e si propone come una piccola summa del pensiero di un maestro geniale e irriverente della letteratura del Novecento. Fra aforismi, ricordi, aneddoti, riflessioni, i discorsi di Vonnegut brillano dello stesso spirito vivace e irriverente che anima la sua narrativa: mai predicatorio, mai consolatorio, ma capace di sferrare attacchi frontali allo status quo, cantare inni alla libertà e alla creatività dell’essere umano, spiazzare e divertire con il suo humour dissacrante, Kurt Vonnegut ci parla ancora, a qualche anno dalla morte, con una voce modernissima e utile a leggere il mondo in maniera critica e potenzialmente rivoluzionaria.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2017
26 gennaio 2017
158 p., ill. , Brossura
9788875217747

Parola di Librai

Videoconsigli di lettura da chi ha voce in capitolo

Valutazioni e recensioni

antonella
Recensioni: 2/5
noioso

non ho trovato nulla che mi abbia acceso l'attenzione

Leggi di più Leggi di meno
Maria Grazia M
Recensioni: 5/5

Il libro è una raccolta di discorsi di laurea che Vonnegut ha tenuto in qualità di oratore in diverse università americane. Divertenti e perspicaci, questi saggi sono un'introduzione perfetta a come era Vonnegut come persona e fanno in particolare trasparire i suoi principi e i suoi ideali umanistici. Ogni tanto ricorrono simili idee e aneddoti ma, indipendentemente da ciò, si tratta sempre di un libro che merita.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Di questo libro ho apprezzato molto la leggerezza con cui l’autore parla/scrive della vita. Lo fa con una naturalezza tale da farti ridere e riflettere nello stesso momento. Inoltre, i passi in cui parla delle donne, della loro forza sono meravigliosi ma anche tanto utili da leggere. Kurt parla di tempo, di amore, di vita, di speranze. È un libro che vale sempre la pena (o meglio, il piacere) di avere in casa, pronto da essere letto nei momenti di malumore.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,79/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(2)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Kurt Vonnegut

1922, Indianapolis

Di origini tedesche Kurt Vonnegut nacque nel 1922 a Indianapolis (Indiana), città in cui sono ambientate molte delle sue storie. Frequentò la facoltà di biochimica alla Cornell University di Ithaca (New York) lasciandola nel 1943 per prendere parte all'esercito alleato durante la Seconda Guerra Mondiale.Nel 1944 venne fatto prigioniero in Germania, nella città di Dresda. Qui assistette al bombardamento che nel febbraio del 1945 rase al suolo la città e causò 135000 vittime civili (si salvò poiché rinchiuso in una grotta ricavata sotto il mattatoio della città normalmente utilizzata per l'immagazzinamento della carne). Questo episodio, anni dopo, verrà ripercorso in chiave solo parzialmente fantascientifica nel suo romanzo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore