Img Top pdp IT book
Salvato in 20 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Quello che mi spetta
16,66 € 19,60 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+170 punti Effe
-15% 19,60 € 16,66 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,66 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,66 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Quello che mi spetta - Parinoush Saniee - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Quello che mi spetta Parinoush Saniee
€ 19,60
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Teheran. A quindici anni Masumeh non ha mai conosciutola libertà. Conosce l'obbedienza. Al padre e ai fratelli. Conosce le percosse, di cui spesso è vittima. Conosce i doveri che si pretendono da una ragazza d'onore come lei: portare il chador, servire l'uomo sempre e comunque, camminare svelta con lo sguardo rigorosamente rivolto verso il basso. Eppure, oggi. Masumeh ha disobbedito. Ha usato alzare gli occhi verso il giovane che ogni giorno la osserva negli stretti vicoli della città. Lui è Saeid e lavora come apprendista in una farmacia. Basta poco perché quello scambio di sguardi si trasformi in un amore forte e appassionato. Un amore pericoloso, impossibile da nascondere. A scoprirli è il fratello maggiore di Masumeh. La ragazza deve essere punita, si è macchiata del peggiore dei peccati, amare. Ma le botte e la violenza non bastano. Per salvare l'onore della famiglia si deve sposare subito, con un uomo scelto dai fratelli. Da questo momento in poi a Masumeh non resta altra scelta che accettare il suo destino. Prima come moglie dedita a compiacere ogni desiderio di un marito assente ed egoista, poi come madre di tre figli. E mentre l'Iran è sconvolto dalla rivoluzione, attingendo a una forza che non credeva di avere, la donna sacrifica sé stessa per crescerli e farli studiare. A darle coraggio è l'amore silenzioso che coltiva dentro di sé. Perché non ha mai dimenticato Saeid. E attende solo il giorno in cui finalmente forse avrà quello che le spetta.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
18 marzo 2010
227 p., Rilegato
9788811665991

Valutazioni e recensioni

3,75/5
Recensioni: 4/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Ila
Recensioni: 4/5
Bel libro

Per chi ama questo genere di libro è ottimo. Si sa già la storia, ormai sappiamo fin troppo bene come vanno le cose in questo "mondo" lontano da noi. Nulla di spettacolare paragonato ad altri libri sull'argomento. Ovviamente il racconto è molto toccante

Leggi di più Leggi di meno
emanuela mottola
Recensioni: 3/5

avrei dato di più fino a 10 pagine dalla fine perchè è una bella storia. ma con un finale così mi dispiace ma 3 stelline è il massimo che riesco a dare..

Leggi di più Leggi di meno
MAURIZIO RICCI
Recensioni: 4/5

L'autrice fatica a conciliare l'esigenza di trattazione analitica della sua visione della società iraniana e del (non) ruolo delle donne con lo sviluppo della trama, o meglio del pretesto narrativo. La "fabula" è infatti piana e scorrevole, non c'è nulla che il lettore non si aspetti. Pessimi i dialoghi: nessuno parla in forma di saggio sociologico, in nessuna parte del mondo. Si arriva alla fine della lettura per puro automatismo, ma non accade nulla. I personaggi sono tetragoni e privi di emotività estemporanea, non escono mai dal proprio personaggio (non è un gioco di parole). Peccato perchè il racconto è ricco di informazioni e di suggestione; per ovvie ragioni, la parola Islam non appare mai.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,75/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Parinoush Saniee

1949, Iran

Laureatasi in psicologia, madre di due figli, entrambi residenti all'estero, Parinoush è oggi una delle intellettuali iraniane più conosciute in Medio Oriente e una scrittrice di grande successo. Il suo primo bestseller, Quello che mi spetta, oggi, dopo essere stato bandito e censurato dal governo, è ancora tra i libri più venduti in Iran.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore