Img Top pdp IT book
Salvato in 28 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Santa Barbara dei fulmini
12,26 € 12,90 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
-5% 12,90 € 12,26 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,26 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,26 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Santa Barbara dei fulmini - Jorge Amado - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Santa Barbara dei fulmini Jorge Amado
€ 12,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Questo apologo allegro e scanzonato ha per protagonista la stravagante figura di una santa munita, secondo la tradizione, di un mazzetto di fulmini: santa Barbara. Un bel giorno la sua statua viene fatta trasportare dal Reconcavo a Bahia per una esposizione d'arte sacra. Ma già durante il breve viaggio, su un peschereccio, la statua comincia a dar segni di irrequietezza: per rimettere a posto alcune situazioni che non le vanno a genio, al momento dell'attracco prende vita e, assunto l'aspetto di Yansà, signora dell'uragano e della guerra, se ne va in giro per le strade, seminando panico e raccogliendo reverenti omaggi. Siamo negli anni della dittatura militare, e la sparizione della statua getta nello scompiglio la polizia e la stampa.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
Tascabile
21 aprile 2011
381 p., Brossura
9788811694458

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

Questo romanzo è davvero un tuffo nell’atmosfera brasiliana. Amado ci fa davvero vivere scene delle feste popolari, in tutti i loro colori e musiche. Ci fa conoscere i riti religiosi locali e ci mostra il dualismo tra il cattolicesimo e l’attaccamento alle credenze mistiche del posto. I personaggi che si muovono sulla scena sono tanti e ognuno con delle peculiarità originali, in generale tutti spassosi. Le descrizioni sono minuziose, raramente pesanti. Consigliato per chi vuole viaggiare con la mente!

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

In una cittadina nel nordest brasiliano la statua di Santa Barbara viene imbarcata controvoglia su un peschereccio diretto a Bahia per essere esposta al museo d’arte sacra. Una volta sbarcata in porto però la Santa si dilegua assumendo sembianze umane, attraverso la ricerca della donna, Amado vi trascinerà nel vortice della città di Bahia, dei suoi colori, dei suoi culti afrobrasiliani e cattolici, e dei suoi figli, con le loro esilaranti vicissitudini.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Jorge Amado

1912, Pirangí, Bahia

Scrittore brasiliano. L’impegno sociale e politico che ispira i primi romanzi ha il suo supporto in una vita di militante di sinistra che gli procurò più volte il carcere e l’esilio e infine l’elezione a deputato del partito comunista brasiliano. Nel 1946 ottenne il premio Stalin per la letteratura. Amado si affermò giovanissimo con Il paese del carnevale (O pais do carnaval, 1931), in cui già si delinea la sua fisionomia di narratore realista, incline a una sorta di populismo romantico, legato alla gente e ai problemi della sua terra bahiana; seguirono Cacao (Cacau, 1933), Sudore (Suor, 1934), Jubiabá (1935), Mar Morto (1936), Capitani della spiaggia (Capitaes da areia, 1937), Terre del finimondo (Terras do Sem-fim, 1943), la trilogia I...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore