Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Tess dei d'Urberville - Thomas Hardy - copertina
Tess dei d'Urberville - Thomas Hardy - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 384 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Tess dei d'Urberville
9,50 €
-5% 10,00 €
9,50 € 10,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
10,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
10,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Tess dei d'Urberville - Thomas Hardy - copertina
Chiudi

Descrizione


Romanzo di forte impatto emotivo, definito a più riprese "vile", "pieno di falsità", ma anche esaltato come il "più potente tra i romanzi pubblicati dall'autore", Tess ha, fin dal suo apparire, diviso critica e lettori e allarmato schiere di bigotti e moralisti che inorridivano all'idea di una storia che colpiva al cuore la morale vittoriana. In Tess il vettore del conflitto attraversa ogni pagina del libro, che affronta, senza alcun falso pudore, temi scabrosi e audaci. L'immagine che apre il romanzo è quella di un uomo che incede malfermo lungo una strada; si tratta di John Durbeyfield, il padre di Tess, che apprende delle proprie presunte origini nobiliari dal parroco Tringham, incontrato quasi per caso. La rivelazione alimenta la vanità e l'orgoglio della povera famiglia che costringe la ragazza a recarsi dai ricchi d'Urberville, in un ridicolo e improbabile tentativo di "reclamare la parentela", intraprendendo così il primo viaggio che la condurrà a incontrare Alec, il suo seduttore. Questo fatto accelera gli avvenimenti dell'intreccio e scatena una serie di eventi che alla fine travolgerà la misera Tess.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
26 maggio 2016
525 p., Brossura
9788807902413

Valutazioni e recensioni

annacat
Recensioni: 5/5
Fa riflettere!

È il primo libro che leggo di Hardy, a caldo vorrei definirlo intenso, sublime, ma anche impegnativo e ingiusto! Un epoca opposta a questa, ma forse non così lontana come si può pensare..

Leggi di più Leggi di meno
Charlie Brown
Recensioni: 5/5
SUBLIME

Tess, l'Eroina della letteratura classica e contemporanea. Non esiste altro personaggio più bello e autore che possa eguagliare la straordinaria bravura di Thomas Hardy. Tess dei d'Urberville è un romanzo completo, un capolavoro assoluto. C'è poesia, filosofia, religione, dramma, romanzo, cinema... La descrizione dei paesaggi e della natura ha dei richiami così evocativi che ti senti catapultato all'interno della storia per vivere le stesse vicende che accompagnano la povera Tess nel corso della sua vita. Ho amato tantissimo il rispetto che Hardy profunde per la sua bella protagonista, il sentimento di amore, sincerità, comprensione, compassione; un profondo senso di devozione pervade la figura di questa fanciulla. Recensire questo libro non è semplice (come semplice non è stata la traduzione di Mirko Esposito come riferisce lui stesso nelle note, ma di cui si apprezzano le capacità e il carisma perché ci fa apprezzare Hardy come non mai), è un testo che ha tantissime cose da dire oltre ad essere un testo attualissimo. Tutto è incentrato sulla figura della donna, "colpevole" solo perché è bella - ricorda un po' "Oliva Denaro" di Viola Ardone - vista dai più solo come oggetto del desiderio. Lo stesso Alec dei d'Urberville, suo seduttore e artefice delle disgrazie di Tess, la vede come una Eva tentatrice, l'unico ad amarla per la sua "spiritualità", oltre all'autore s'intende, è Angel Clare, colui che ne diventerà il marito. Ezra Pound afferma che in ogni romanzo, sì come in una ricetta culinaria, sono presenti tre elementi in quantità diversa: la melopea (aspetto fonico), la logopea (la riflessione, il ragionamento) e la fanopea (la manifestazione, la visione). Tess dei d'Urberville le raccoglie tutte. Davvero non saprei descrivere in altro modo la meraviglia di questo libro che mi ha catturata sin dalle prime pagine. Consigliatissimo. Questa recensione non rende giustizia al suo splendore.

Leggi di più Leggi di meno
bea
Recensioni: 3/5

carino

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,59/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(16)
4
(3)
3
(3)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Thomas Hardy

1840, Upper Bockhampton

Thomas Hardy nasce in una famiglia di piccoli proprietari terrieri nel Dorsetshire, terra che ritorna nei suoi romanzi come l’idilliaco mondo rurale del Wessex. Vive la sua giovinezza in campagna, appassionandosi agli aspetti semplici e folkloristici della natura e del villaggio rurale. Compie studi di architettura e si trasferisce a Londra. Ben presto inizia a dedicarsi alla letteratura diventando un importante intellettuale. Nel 1871 pubblica Via dalla pazza folla (Far from the Madding Crowd) che dà inizio alla fase più originale della sua opera: romanzo pastorale e melodrammatico che pone in primo piano la storia di contadini consumati dall’asprezza del lavoro e da sogni ingannevoli sulla crescita sociale.Seguono Il ritorno al paese (1878), Il trombettiere...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore