Img Top pdp IT book
Salvato in 92 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' amore fatale
11,40 € 12,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+110 punti Effe
-5% 12,00 € 11,40 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
L' amore fatale - Ian McEwan - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

L' amore fatale Ian McEwan
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


«L'innamoramento è sempre un'esperienza estrema: quando ci si innamora, l'altro diventa un'ossessione.»

Un pallone aerostatico travolto da un improvviso colpo di vento plana su un prato verdissimo tra Oxford e Londra. Un uomo anziano cerca di scendere ma rimane impigliato in una fune e alcuni soccorritori tentano di aiutarlo, uno di loro morirà. Inizia cosi questo romanzo di McEwan sull'amore e le sue ossessioni, da una disgrazia che sconvolgerà la mente di Jed Parry, un giovane con manie religiose vittima di una patologia erotica. A farne le spese è Joe Rose, divulgatore scientifico, uomo fragile e deluso, legato alla bella Clarissa, che adesso è costretto a mettere in discussione la propria vita. Jed si è follemente innamorato di lui ed è convinto di essere ricambiato. Con ironia sottile e un gusto della comicità del tutto nuovo, Ian McEwan dipinge questo amore omosessuale assoluto: un'ossessione assurda e grottesca oppure la forma più pura di devozione e passione? Perché chi può dire cosa sia l'amore?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
8 novembre 2016
255 p., Brossura
9788806232696

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

L’incidente di un pallone aerostatico porta alcuni uomini ad impegnarsi nel tentativo di salvataggio dell’uomo e del ragazzino coinvolti. Il salvataggio andrebbe a buon fine, se non fosse che uno dei soccorritori perde la vita. Da qui prende avvio L’amore fatale, da una vicenda assurda tanto quanto il seguito che ne scaturisce. Joe, il protagonista, subisce l’amore patologico di Jed, uno degli uomini che hanno partecipato al salvataggio. L’insistenza di Jed, sempre più inquietante, sconvolge l’esistenza di Joe e mette in crisi il rapporto con la moglie Clarissa.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Quello che a un primo impatto può sembrare puramente un romanzo d'amore (come suggerito dal titolo) rivela in realtà una trama quasi da thriller. Il protagonista si ritrova a vivere una situazione assurda e ai limiti del reale. Il lettore si immedesima facilmente nel protagonista e, grazie anche allo stile di scrittura, riesce quasi a condividere la sua situazione. La narrazione è molto scorrevole e incalzante. Difficile staccarsi dal libro senza sapere come si evolve la vicenda.

Leggi di più Leggi di meno
Martina Buscato
Recensioni: 3/5

Mi sono approcciata a " L'amore fatale " come ci si approccia ad ogni opera di Ian McEwan: con titubante ottimismo. Poiché si tratta di uno dei miei autori preferiti molto spesso credo già di sapere cosa mi riserverà ma inevitabilmente finisce per lasciarmi attonita ogni singola volta. La trama è semplicissima ovvero un picnic tra dur innamorati in un prato fuori città ed il sopraggiungere di un imprevisto; Quello che l'autore però fa della premessa è tutto da scoprire. Caratteristica peculiare di McEwan è quella di portare dove mai si avrebbe pensato. Perciò lasciatevi coinvolgere!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Ian McEwan

1948, Aldershot

Scrittore e sceneggiatore britannico. Esordisce con due raccolte di novelle, Primo amore, ultimi riti (1975 - pubblicato da Einaudi nel 1979 con la traduzione di Stefania Bertola) e Tra le lenzuola (1978 - edito da Einaudi nel 1982 sempre con la traduzione della Bertola), che ritraggono, in uno stile raffinato e impersonale, situazioni quotidiane, dominate tuttavia dall’ossessione per il sesso e segnate dalla morte. Sesso, perversione e morte sono temi trattati anche nei primi romanzi, Il giardino di cemento (1978, portato sul grande schermo nel 1993 dal regista Andrew Birkin con la nipote Charlotte Gainsbourg e tradotto dalla Bertola per Einaudi nel 1980) e Cortesie per gli ospiti (The Comfort of Strangers 1981 - Eianudi 1983, tradotto in film nel 1991 dal regista Paul Schrader con...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore