Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Arabia Felix - Thorkild Hansen - copertina
Arabia Felix - Thorkild Hansen - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 55 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Arabia Felix
18,52 €
-5% 19,50 €
18,52 € 19,50 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
18,52 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
18,52 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
18,52 €
Chiudi
Arabia Felix - Thorkild Hansen - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


«Un viaggio epico, interessante, straordinario» - The Spectator

Il 4 gennaio 1761 una nave lascia il porto di Copenaghen diretta a Costantinopoli: a bordo vi sono i membri della prima grande spedizione scientifica danese nell’Europa dei lumi. La meta è lo Yemen, la terra che, fin dall’antichità, porta uno di quei nomi «che usiamo dare ai luoghi che conosce solo la nostra nostalgia». «Perché l’Arabia Felice è chiamata felice?» scrive nel diario il giorno della partenza Peter Forskkål. Ricostruendo sulla base di innumerevoli documenti la storia del «viaggio arabo» voluto da Federico V, e seguendolo tappa per tappa fino allo Yemen e alla lunga odissea del rientro in patria, Thorkild Hansen racconta in realtà la storia di ogni esperienza umana: quel viaggio di andata e ritorno di cui parlano i miti, le fiabe, le epopee.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
3 agosto 2017
477 p., Brossura
9788870912289

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 5/5

il dettagliato racconto dell’avventurosa missione scientifica e culturale in quella che fin dai tempi dei Romani veniva chiamata “Arabia Felix”, l’Arabia Felice. Nei primi capitoli il linguaggio tecnico, ricco di minuziose descrizioni, e il tono pacato di Hansen possono rendere la lettura priva di vivacità, tuttavia la forza di questo incredibile racconto di viaggio sta nella storia del viaggio stesso e nelle peripezie che i cinque protagonisti devono affrontare (e che hanno realmente affrontato più di tre secoli fa). Adattarsi alla vita della gente comune, rinunciare ai privilegi, interagire con la popolazione: una carta che risulta senza dubbio vincente agli intrepidi ma inesperti viaggiatori settecenteschi (e sempre valida anche per i viaggiatori dei giorni nostri). Ma non basterà solo questo per raggiungere la gloria una volta tornati in patria dopo anni di lungo peregrinare trasportati da navi di fortuna, a dorso di cammello o semplicemente a piedi. Ciò che i cinque protagonisti cercano durante il loro viaggio non risiede nelle loro scoperte, bensì nella risposta alla grande domanda che solo uno di essi riuscirà a trovare: perché l’Arabia viene chiamata “felice”?

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Thorkild Hansen

1927, Copenhagen

Hansen Thorkild è stato un giornalista e scrittore danese. Corrispondente dalla Francia per un quotidiano danese (esperienza confluita nel diario Un atélier a Parigi, postumo, 1990, nt) e grande viaggiatore (Asia, Africa, Groenlandia), pubblicò diversi diari di viaggio (Sette gemme, 1960, nt; Porto di svernamento, 1972, nt; L’ultima estate ad Angmagssalik, 1978, nt). Deve la sua fama a libri-documentari su esploratori poco noti, nei quali ha intessuto accurata ricostruzione storico-geografica e spessore psicologico dei personaggi (Arabia Felix, 1962; Il capitano Jens Munk, 1965). Fece molto discutere la trilogia di Hamsun (La costa degli schiavi, 1967; Le navi degli schiavi, 1968, nt; Le isole degli schiavi, 1970, nt), che mise in luce il ruolo della Danimarca...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore