Img Top pdp IT book
Salvato in 53 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Black hole
24,70 € 26,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+250 punti Effe
-5% 26,00 € 24,70 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
24,70 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
24,70 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
24,70 €
Chiudi
Black hole - Charles Burns - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Black hole Charles Burns
€ 26,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Charles Burns ha iniziato la lavorazione di "Black Hole" nel 1994, proseguendo poi per dieci anni. Il libro racconta di un'epidemia che si propaga tra gli adolescenti, trasmettendosi per via sessuale (metafora scoperta dell'Aids) e causando diverse mutazioni fisiche. La gravità del male, l'esclusione crescente subita dalle vittime si manifestano attraverso un'atmosfera di palpabile frenesia sessuale. Collegando horror e sessualità, Burns porta alle estreme conseguenze le difficoltà legate alla scoperta del corpo altrui, in un percorso che rimanda a quelli del regista canadese David Cronenberg.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
6 febbraio 2020
363 p., ill. , Rilegato
9788876184659

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Finisci questo graphic novel ed esclami: "Che cosa ho letto?". Lo dici, non perché la storia sia complicata, ma perché l'autore è stato in grado di lasciare un segno davvero profondo nel suo lettore. Le tavole sono poi rese con una tecnica che ho apprezzato pagina dopo pagina, in continua ricerca di quel bianco come la luna e il nero brillante e lucido. Davvero una lettura consigliata per chi voglia intraprendere un tema incentrato sulle malattie sessualmente trasmissibili e l'uso di droghe.

Leggi di più Leggi di meno
Marco Ranalli
Recensioni: 4/5

Ambientato nella periferia di Seattle a metà anni degli Settanta, la storia narra delle vite di quattro personaggi principali (Chris, Rob, Keith ed Eliza), quattro adolescenti che contraggono una malattia sessualmente trasmissibile sconosciuta in grado di provare da ferite a vere e proprie mutazioni fisiche trasformandoli in soggetti socialmente non più accettati. Numerose sono le chiavi di interpretazione che può dare il lettore, passando dall’ipotesi che le deformità siano una metafora dell’AIDS, vera e propria piaga alla ribalta dei media nei primissimi anni Novanta, quando il libro iniziò a essere scritto, così come a quella che, come affermato da Burns, le deformità siano una metafora dell'adolescenza, della scoperta della propria sessualità e della transizione verso l'età adulta. Tutto disegnato in bianco e nero, con quest’ultimo a fare da padrone assoluto, disegni “disturbanti”, che ben si sposano col senso di inquietudine che traspare dalle vicende, come se si fosse in un perenne limbo tra incubo e realtà.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore