;
A casa tutti bene (Blu-ray) di Gabriele Muccino - Blu-ray
A casa tutti bene (Blu-ray) di Gabriele Muccino - Blu-ray - 2
Salvato in 7 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
A casa tutti bene (Blu-ray)
12,99 €
;
Blu-ray
Dettagli Mostra info
A casa tutti bene (Blu-ray) 130 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
A casa tutti bene (Blu-ray) di Gabriele Muccino - Blu-ray
A casa tutti bene (Blu-ray) di Gabriele Muccino - Blu-ray - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

La storia di una grande famiglia che si ritrova a festeggiare le Nozze d'Oro dei nonni sull'isola dove questi si sono trasferiti a vivere

La storia di una grande famiglia che si ritrova a festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni sull’isola dove questi si sono trasferiti a vivere. Un’improvvisa mareggiata blocca l'arrivo dei traghetti e fa saltare il rientro previsto in serata costringendo tutti a restare bloccati sull’isola e a fare i conti con loro stessi, con il proprio passato, con gelosie mai sopite, inquietudini, tradimenti, paure e anche improvvisi e inaspettati colpi di fulmine. Attraverso la famiglia si raccontano le dinamiche delle grandi relazioni tra uomini e quindi la società tutta. I familiari che nel nostro film vengono a trovarsi a stretto contatto tra di loro, appartengono a diverse fasce sociali, hanno sofferenze finanziarie e inquietudini esistenziali. I bambini e gli adolescenti sono i testimoni impreparati e passivi di un mondo di adulti in tumulto. C’è chi comprende e chi non comprenderà mai, chi ha compiuto il suo viaggio e chi è ancora nella tempesta della propria vita.
Gli adulti sono persone smarrite che cercano di essere migliori di quanto siano. Sono proiettati in avanti, soli con il proprio ego, lanciati verso un futuro che ritengono ancora possibile, carichi di voglia di ricominciare, apparentemente ignari del tempo che è passato e della irreversibilità dei propri errori.
Leggi di più Leggi di meno

Informazioni aggiuntive

Rai Cinema, 2020
Eagle Pictures
107 min
Italiano (5.1 DTS-HD Master Audio)
Italiano per non udenti; Inglese
16:9 2,40:1 24p
PAL Area B
Trailer - Backstage

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
fabio bartolini
Recensioni: 5/5

ottimo blu ray erotico che parla di drammi familiari e di coppia bellissima la scena in cui favino scopa la crescentini nudo al letto e poi cerca di buttarla da una scogliera!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Stefano Accorsi

1971, Bologna

"Attore italiano. Fra i più dotati della generazione affermatasi negli anni ’90, esordisce con P. Avati nel 1991 in Fratelli e sorelle, ma acquista popolarità soprattutto grazie a Jack Frusciante è uscito dal gruppo (1996) di E. Negroni e alla campagna pubblicitaria di una nota marca produttrice di gelati. Sul set di questi spot incontra D. Luchetti che ne fa il protagonista della sua intensa rievocazione della lotta partigiana I piccoli maestri (1998), tratto dall’omonimo romanzo di L. Meneghello. La consacrazione arriva lo stesso anno con la sorprendente opera prima di L. Ligabue Radiofreccia, per la cui interpretazione riceve il primo David di Donatello come miglior attore protagonista, aggiudicandosene poi un altro con L’ultimo bacio (2001) di G. Muccino, dove interpreta con persuasiva...

Carolina Crescentini

1980, Roma

Attrice italiana. Agli inizi teatrali segue il diploma presso il Centro sperimentale di cinematografia che le apre subito una doppia carriera, sul grande e sul piccolo schermo. Bionda, il viso sensualmente irregolare, gli occhi di un azzurro abbacinante, ben si presta a incarnare il nuovo oggetto del desiderio del liceale N. Vaporidis nel «newquel» Notte prima degli esami - Oggi (2007) di F. Brizzi, come pure la femme fatale incantatrice e perduta nel neoromantico Parlami d’amore (2008) di S. Muccino. Si segnala anche nel ruolo della ragazzina al centro del gioco al massacro tra l’usuraio G. Faletti e il bullo di borgata Vaporidis in Cemento armato (2007), con la sceneggiatura di Brizzi e la regia del sodale M. Martani). In tv, dopo qualche partecipazione minore, si dimostra autoironica come...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore