Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Che i nodi vengano al pettine. Una domanda di giustizia. Ovvero l'orgoglio di essere liberi - Giorgio Carozzi - copertina
Che i nodi vengano al pettine. Una domanda di giustizia. Ovvero l'orgoglio di essere liberi - Giorgio Carozzi - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 0 liste dei desideri
Disponibile in 5 gg lavorativi
Che i nodi vengano al pettine. Una domanda di giustizia. Ovvero l'orgoglio di essere liberi
17,10 €
-5% 18,00 €
17,10 € 18,00 € -5%
Disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bibliotecario
17,10 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bibliotecario
17,10 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Che i nodi vengano al pettine. Una domanda di giustizia. Ovvero l'orgoglio di essere liberi - Giorgio Carozzi - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Nel libro si spiegano le ragioni dell' Esposto/Denuncia depositato dall'Autore presso alla Procura della Repubblica di Monza, nel settembre 2020 e integrato da un secondo Esposto/Denuncia nel mese di aprile 2021 contro Giuseppe Conte, il Ministro della Salute, On. Roberto Speranza, Domenico Arcuri, Angelo Borrelli per essere sanzionati come per legge per quanto loro addebitabile per personale responsabità per i delitti di: 1) epidemia colposa, ai sensi dell'art. 438 c.p., 2) delitto colposo contro la salute pubblica, 452 c.p., 3) omicidio colposo, art. 589 c.p. anche in funzione dei disposti del D.Lgs 81/08 sulla Sicurezza e Salute sul lavoro. 4) il tutto aggravato dal concorso formale per reato continuato, nel quadro di sistematica violazione dei disposti della vigente Costituzione italiana, e per gli ulteriori reati connessi che potranno essere individuati dalla Autorità Giudiziaria nel corso delle indagini preliminari.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
21 marzo 2022
160 p., Rilegato
9788831229333
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore