Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Il conte di Montecristo - Alexandre Dumas - copertina
Il conte di Montecristo - Alexandre Dumas - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 1041 liste dei desideri
Attualmente non disponibile
Il conte di Montecristo
14,25 €
-5% 15,00 €
14,25 € 15,00 € -5%
Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il conte di Montecristo - Alexandre Dumas - copertina

Descrizione


«Soltanto colui che provò le più grandi sventure è atto a godere le più grandi felicità.»

Da capolavoro del romanzo popolare a capolavoro del romanzo: la storia della fortuna del «Conte di Montecristo» si potrebbe condensare nella lenta caduta di un aggettivo. Fin dal suo primo apparire, in quella Francia degli anni Quaranta dell'Ottocento che era il più fervido e convulso laboratorio delle rivoluzioni europee, la storia dell'eroe borghese Edmond Dantès, eponimo della sfortuna e dell'ingiustizia, che si trasforma in spietato giustiziere, fu accolta dalle migliaia di avidi lettori di feuilleton come la più iperbolica incarnazione dello spirito del tempo. Un successo fulmineo, sancito dall'immediato passaggio all'edizione in volume e da un incredibile numero di ristampe e traduzioni. Ma fin da subito, quell'aggettivo, "popolare", suonò, in tutta una parte della critica colta, come una netta discriminazione, se non come una condanna. Al contrario, il «Montecristo» deve oggi essere situato nel posto che merita: all'apice della più felice stagione del romanzo europeo. Condotta sul testo francese meticolosamente stabilito da Claude Schopp, questa edizione comprende, oltre alla prefazione di Schopp, un apparato di note al testo, nonché un dizionario dei personaggi e delle persone storiche e un Indice dei luoghi.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2014
Tascabile
4 giugno 2014
LXXII-1119 p., Brossura
9788807901157

Parola di Librai

Videoconsigli di lettura da chi ha voce in capitolo

Valutazioni e recensioni

LuciaB
Recensioni: 5/5
da divulgare

Ringrazio la commessa della Feltrinelli che quando lo scelsi mi disse: Vedrai che ti piacerà. Così è stato. Senza dubbio tra i più bei libri che abbia letto. Sono stata contenta di averlo scelto in età adulta così da comprenedrlo appieno. Vicissitudini, avventure, intrighi, infamie, morti; ma alla fine la rivincita sugli anni di ingiusta reclusione subita.

Leggi di più Leggi di meno
Guia
Recensioni: 4/5
Ottimo gioco di trame

Bella la completezza di questo racconto: diverse situazioni che accadono nelle prime parti del romanzo, giungono a compimento parecchi capitoli dopo, rievocando nei ricordi del lettore personaggi e vicende che aveva dimenticato, ma che si rivelano fondamentali ai fini della trama. Una lettura piacevole, sebbene si debba tener conto il periodo storico in cui è stato scritto il libro, quindi con una prosa molto diversa (e non per questo sgradevole) dai romanzi di oggi.

Leggi di più Leggi di meno
Annagiulia
Recensioni: 5/5
Il più classico dei classici

Il classico per eccellenza; un libro che nonostante la mole vi terrà incollati alle pagine. Amerete Edmond Dantes, soffrirete con lui, avrete sete di vendetta per le ingiustizie che subirà. Alexandre Dumas esplora tutte le emozioni umane in questo capolavoro della letteratura che non invecchia mai!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,83/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(53)
4
(4)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Alexandre Dumas

1802, Villers-Cotterêts

Scrittore e drammaturgo francese. Riconosciuto maestro del romanzo storico e del teatro romantico, fu uno dei più prolifici e popolari scrittori francesi del diciannovesimo secolo. Figlio di Thomas-Alexandre Davy de La Pailleterie, soldato semplice figlio di un marchese, e di una schiava nera di Santo Domingo, Marie Cessette Dumas, dalla quale eredita il cognome. Alcuni anni dopo la morte del padre, nel 1823 il giovane Alexandre fu inviato a Parigi per intraprendere gli studi di legge. Nella capitale riuscì a ottenere, grazie alla sua buona calligrafia, diversi incarichi presso il Duca d'Orléans, il futuro re Luigi Filippo. Ebbe un figlio da una vicina di pianerottolo. Il figlio, anch'egli chiamato Alexandre Dumas, seguì le orme paterne e fu anch'egli scrittore...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore