Img Top pdp IT book
Salvato in 4 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Departures. DVD. Con libro
11,83 € 16,90 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
-30% 16,90 € 11,83 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,83 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,83 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Departures. DVD. Con libro - Yojiro Takita - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Departures. DVD. Con libro Yojiro Takita
€ 16,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

La morte. Tentiamo di esorcizzarla, abbagliati dal miraggio dell'eterna giovinezza, ma appartiene indissolubilmente alla realtà dell'uomo. Accettare la perpetua sfida della condizione umana significa anche riconciliarsi con l'ineluttabile attraverso la magia di un rito senza tempo, imparando che ricomporre con rispetto ed eleganza un corpo senza vita può aiutare a riannodare i fili della propria, di vita. "Departures", premio Oscar" 2008 per il miglior film straniero, racconta la sorpresa continua dell'esistere, la scoperta del mistero che consente ai vivi di guarire curando i morti e guardando nell'unico modo possibile l'infinito che attende tutti noi: con il sorriso sulle labbra. Perché, in fondo, non si tratta d'altro che di scavalcare un cancello e dirsi addio.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
19 ottobre 2010
9788807730399

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

Le "partenze" (Departures) di cui si parla sono quelle dell'ultimo viaggio: le partenze dei morti verso il mondo dell'aldilà. Il protagonista Daigo è un tanatoesteta, ovvero colui che ricompone le salme, le trucca, le prepara per l'ultimo incontro con i famigliari prima della partenza (cremazione). Quel che colpisce è che in Giappone è un vero e proprio rito: i morti vengono trattati con rispetto e venerazione, sono lavati in modo particolare per "pulire" dal loro corpo la sporcizia del mondo, la loro fronte è sfiorata con un fazzoletto per levar loro la fatica che hanno provato in vita. Il tutto avviene in silenzio, con grande spiritualità. Non stupisce che in Giappone questo mestiere venga esercitato in tal maniera. I giapponesi hanno davvero una cultura lontanissima dalla nostra, sia nel bene che nel male. Da una parte, il loro comportamento è improntato alla morigeratezza, al senso civico e al rispetto reciproco, di contro, però, è molto formalista e rigido. Si inchinano gli uni verso gli altri per salutarsi, per dire "grazie", "prego" o qualsiasi cosa - tant'è che viene il dubbio che questi gesti rispettosi, così portati all'eccesso, creino più barriere interpersonali o sociali piuttosto che confidenza, intimità e vicinanza fraterna Ottimo, scritto bene ed interessante anche sotto il profilo culturale, mi resterà impresso.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Yojiro Takita

1955

Yojiro Takita (1955) è un regista giapponese. Inizia la sua carriera negli anni ottanta con pellicole porno-soft. Il successo ottenuto gli permette di cambiare genere e nel 1986 sbarca al Festival di Cannes con la commedia No more comic magazines!, primo dei suoi film destinati al grande pubblico e inizio del cammino che nel 2009, con Departures (Feltrinelli “Le Nuvole”, 2011), lo porta all’Oscar per il miglior film straniero.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore