Img Top pdp IT book
Salvato in 39 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
I figli del male
15,22 € 17,90 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+150 punti Effe
-15% 17,90 € 15,22 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,22 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,22 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
I figli del male - Antonio Lanzetta - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

I figli del male Antonio Lanzetta
€ 17,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Torna l’autore de Il buio dentro, con un nuovo intenso thriller, dove Damiano Valente, per scoprire la verità, dovrà scavare a fondo e tornare al 1950, nel suo Sud segnato dalla guerra e dal regime fascista.

È ancora notte quando Damiano Valente viene svegliato da una telefonata e in pochi minuti si ritrova sulla scena di un crimine atroce e inspiegabile: davanti ai suoi occhi un uomo con la gola tagliata, riverso in un'auto su una spiaggia vicino Castellacelo. Sporco di sangue e conficcato nella ferita, un biglietto con un messaggio contenente solo due parole: Lui vede. Damiano, lo Sciacallo, uno scrittore diventato famoso ricostruendo i casi di cronaca nera nei suoi libri, aveva promesso di non farsi più coinvolgere, di non scrivere più. Per dimenticare. Per sfuggire a un passato di morte e sangue che invece continua a tormentarlo. Ma gli incubi non sono finiti e lui non può tirarsi indietro. Anche perché il suo amico Flavio viene inghiottito dal buio, mentre cerca di aiutare una paziente della clinica psichiatrica in cui lavora. Quale può essere il collegamento? Per scoprire la verità Damiano dovrà tornare indietro fino al 1950, nel suo Sud profondamente segnato dalla guerra e dal regime fascista. Sono gli anni del giovane Mimì e del suo amore per Teresa. Gli anni del piccolo Tommaso e del pomeriggio in cui ritrova il corpo martoriato di un bambino sulla riva di un fiume. Gli anni in cui tutto ebbe inizio.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
15 marzo 2018
356 p., Rilegato
9788885516328

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(16)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(14)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(2)
Veronica Dussoni
Recensioni: 5/5

A dire il vero ho approcciato la lettura con un po’ di scetticismo. Temevo lo scrittore emergente e il genere. Avevo paura di finire nel giro di qualcosa di trito e ritrito, di già letto e già trattato dai milioni di libri simili. Invece no, nulla nella mia vita da lettrice si avvicina a questa trilogia, forse solo quella dei grandi nomi che ormai hanno nella penna i mostri pronti a uscire. Ci insegnano e convincono che demoni, fantasmi e mostri non esistono. Che sono solo frutto di fantasia, ma così non è. Nei romanzi di Lanzetta i demoni sono di due specie ben distinte, quelli reali, i mostri che violentano, uccidono, seviziano le loro vittime. E poi ci sono i demoni peggiori, quelli interiori che alimentiamo con le nostre debolezze e frustrazioni. Combattere questi ultimi è molto più difficile ed è impossibile non simpatizzare per i protagonisti, che sono dei buoni non buoni. E durante la lettura non si può fare a meno di riflettere sul limite del giusto e dello sbagliato. Il fine giustifica sempre i mezzi? La scrittura di Lanzetta è fluida, ricca di allusioni che però rendono perfettamente la paura, la suspance, il ribrezzo, il terrore. In conclusione, non voglio dilungarmi e rischiare spoiler, il terzo, le colpe della notte, per me è forse il migliore, non mancano i colpi di scena e lo stile dell’autore migliora non rimanendo uguale a se stesso se non nelle emozioni che suscita. Che ben vengano gli emergenti se regalano letture piacevoli così!

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Un puzzle dalle sfumature gotiche, una storia ricca di simbolismi, l'effetto perturbante delle bambole torna spesso, e una trama complessa della quale Lanzetta è bravo a tessere i fili. I figli del male è un thriller che parla di infanzia violata, di violenza, ma anche e soprattutto di amicizia e della necessità di andare avanti, nonostante tutto. Ci sono personaggi che soccombono al male e altri che lottano perché l'ombra non prenda il sopravvento, anche se è più facile assecondare il buio anziché combatterlo. Il passato e il presente sono indissolubilmente legati, sono causa e conseguenza. Ricordi, rimorsi, rimpianti, rabbia e dolore scorrono tra le pagine di un libro intenso e incalzante.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Lanzetta è una conferma! È il terzo libro che leggo di questo autore e devo dire che in questo si nota la sua crescita, un thriller coinvolgente che lascia senza fiato. Qui si torna indietro nel tempo, si vive una Castellaccio del 1950 e con il suo stile diretto, crudo , senza filtri, inquietante il lettore vive ogni evento con ansia , e questo solo un bravo scrittore lo può fare . La copertina e il titolo fanno portano il lettore nel mondo di Castellaccio, li dove il male esiste . La mente umana viene analizzata in modo eccellente, i colpi di scena fanno da cornice e tutto diventa sempre più cupo . Un thriller che dovrebbe essere letto da tutti ,perché ha molte chiavi di lettura . La vita non è un film ,il male può essere in ognuno di noi ma bisogna capire quale parte far prevalere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(14)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(2)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore