Salvato in 13 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Introduzione ai principi della morale e della legislazione
14,25 € 15,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Introduzione ai principi della morale e della legislazione - Jeremy Bentham - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Introduzione ai principi della morale e della legislazione Jeremy Bentham
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il presente trattato, pubblicato per la prima volta a Londra nel 1780, è uno dei pilastri, ancora oggi influenti, nel campo dell'etica pubblica e del rapporto tra diritto e morale. Gli uomini, col proprio comportamento, ma soprattutto i governi e i legislatori, si devono occupare del bene comune producendo la felicità per il maggior numero di persone. Il criterio per misurare la felicità è il rapporto tra piacere e dolore. La massimizzazione del piacere e l'assenza di dolore è la miglior condizione possibile per una vita felice. Le azioni da compiere, per essere considerate moralmente giuste, devono avere come conseguenza la capacità di aumentare il piacere e ridurre il dolore nella collettività. Il pensiero di Bentham, noto come "utilitarismo" o "consequenzialismo", ha rivoluzionato in senso egualitario la visione etica, politica e giuridica dei Paesi Occidentali. Nuova traduzione di Otello Marcacci. Introduzione di Salvatore Primiceri.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
20 aprile 2020
Libro universitario
276 p., Brossura
9788833001715
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore