Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Lettere persiane - Charles L. de Montesquieu - copertina
Lettere persiane - Charles L. de Montesquieu - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 78 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Lettere persiane
10,45 €
-5% 11,00 €
10,45 € 11,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
11,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
11,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Lettere persiane - Charles L. de Montesquieu - copertina
Chiudi

Descrizione


"Il carattere e l'intenzione sono così scoperti da non ingannare se non chi vorrà ingannarsi da sé". Agli inizi del Settecento giungono a Parigi due persiani. Sorpresi e stupiti, si guardano intorno con malcelata curiosità, rimarcando per iscritto le particolarità dello stile di vita e di gestione dello stato francese, comparandolo con quanto avviene in patria, in Persia. Un'invenzione narrativa geniale, quella di Montesquieu, che gli permette di costruire, in un gioco di specchi e di rimandi continui, una critica finissima ma al contempo molto godibile dello stato assolutista francese. Le Lettere persiane di fatto annunciano la più straordinaria stagione intellettuale dell'Europa moderna, l'Illuminismo, e tuttavia sul mondo moderno già posano uno sguardo straniato e penetrante. Romanzo epistolare e insieme satira di costume, pamphlet politico e fantasticheria esotica, quest'opera, che attraversò passioni, sogni e teoria della cultura settecentesca, appare oggi come il primo singolare racconto della Ragione moderna, delle sue ambizioni e della sua crisi, del suo progetto di trasformazione e del suo scacco: il grande classico fondativo dell'Illuminismo. Se Lo spirito delle leggi consegna l'immagine di Montesquieu come grande teorico della politica e dello stato, le Lettere persiane raccontano di quell'immagine il segreto carattere: l'ironia e il bonheur, l'inquietudine e il sorriso.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
Tascabile
4 giugno 2020
448 p., Brossura
9788807903694

Valutazioni e recensioni

StefaniaS
Recensioni: 5/5
"Il carattere e l'intenzione sono così scoperti da non ingannare se non chi vorrà ingannarsi da sé"

Posseggo gli estratti in lingua originale ad uso degli studenti (o, meglio, dei liceali della fine degli anni '80 del secolo scorso), quindi il giudizio non è per l'opera nella sua interezza ma sul pensiero politico, sociale e religioso di Montesquieu.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

07/08/2020 08:35:28 Recentemente il panorama editoriale si è arricchito di un’opera a dir poco stupefacente. Ci riferiamo alle nuova traduzione, curata da Domenico Felice e pubblicata da Feltrinelli (giugno 2020), delle Lettere persiane di Montesquieu, la prima traduzione italiana basata sul testo critico pubblicato nella collezione delle Œuvres complètes de Montesquieu della Voltaire Foundation (Oxford, 2006). Scritte tra il 1717 e il 1720, e date alle stampe nel 1721, le Lettere persiane già nel secolo dei Lumi si connotarono subito come un capolavoro assoluto della letteratura di tutti i tempi, della filosofia e della cultura occidentale, grazie anche all’originale forma epistolare e allo stile «vivace e accattivante» (Postfazione del curatore, p. 342). Questa nuova traduzione è corredata, oltre che da un’accurata bibliografia, da un ricchissimo apparato di note paragonabile quasi ad un cesello come diversi anni orsono ebbe a dire uno dei maggiori studiosi francesi dell’Illuminismo, Jean Ehrard, definendo il lavoro di Domenico Felice «un travail de bénédectin» («Préface», in D. Felice, avec la collaboration de G. Cristani, Pour l’histoire de la réception de Montesquieu en Italie, 1789-2005, Bologna, Clueb, 2006, p. xvi). Lasciarsi andare alla lettura delle Lettere persiane, oltre ad essere un modo dilettevole di impiegare il proprio tempo, invita a riflettere e permette di conoscere meglio Montesquieu e scoprire che egli non è solo il grande teorico della politica e del moderno Stato di diritto, ma un attento e acuto analista della società del suo tempo. Lo si può evincere da quelle che, a prima vista sembrano lettere ilari e satiriche, ma che in realtà colgono nel profondo alcuni aspetti essenziali dell’epoca barocca-rococò e dell’assolutismo del Re Sole.

Leggi di più Leggi di meno
Enzo Ferretti
Recensioni: 5/5

Tra i massimi studiosi internazionali di Montesquieu ("Prix de l'Académie Montesquieu" nel 1990), Domenico Felice mette a disposizione degli studiosi e dei lettori italiani una nuova traduzione, riccamente annotata, condotta sulla recente edizione critica delle Lettres persanes (2006 e 2019), il testo fondativo dell'Illuminsmo europeo. Una lettura imprescindibile.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore