Frontiere e confini. Questioni aperte sull'immigrazione in Italia e in Puglia

Frontiere e confini. Questioni aperte sull'immigrazione in Italia e in Puglia

di Angela Martiradonna

 

Descrizione

Comprendere le dinamiche che caratterizzano oggi il fenomeno migratorio e le conseguenti trasformazioni sociali che ne derivano è un lavoro complesso. L'immigrazione, oggi, costituisce l'anello debole di una società che, di fronte allo 'straniero' si sente messa in discussione e affronta il problema con proposte spesso demagogiche. Il testo analizza gli aspetti più peculiari dell'immigrazione in Italia e in Puglia - una delle regioni di confine più esposte -, le problematiche derivanti da risposte inadeguate, i limiti di quelle analisi che inquadrano il fenomeno come una emergenza da affrontare con misure più o meno restrittive o con un assistenzialismo a tempo indeterminato. La riflessione analizza, arricchita da aggiornata appendice statistica, le dinamiche dei diritti e dei doveri valorizzando il ruolo di quella cittadinanza attiva che opera e si impegna per il rispetto delle persone, a qualunque popolo appartengano.

Dopo aver letto il libro Frontiere e confini. Questioni aperte sull'immigrazione in Italia e in Puglia di Angela Martiradonna ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize